domenica, Novembre 27, 2022

riflettori puntati su Raphael Gaspardo

DIRETTA BRINDISI TRENTO: IL PROTAGONISTA

Il protagonista atteso nella diretta di Brindisi Trento è chiaramente Raphael Gaspardo: nell’ultima giornata di Serie A1 l’ala di Bressanone ha ricevuto un doppio premio, cioè quello di miglior italiano del turno e soprattuto quello di MVP appunto della 7^ giornata. Nella vittoria che la Happy Casa ha centrato a Varese Gaspardo è rimasto sul parquet per 31 minuti (esattamente come Nathan Adrian e Nick Perkins) e ha chiuso con 27 punti: per lui un quasi irreale 10/14 dal campo, corroborato da un 5/9 nelle triple che ha lanciato una Brindisi corsara alla Enerxenia Arena.

Già grande protagonista nella splendida cavalcata dello scorso anno, Gaspardo in questa stagione si sta rivelando uno degli uomini in più di Brindisi: per lui parlano le cifre che ci dicono di 14,0 punti con il 50% dal perimetro (su 5,2 tentativi a partita), 2,6 rimbalzi e 1,0 recupero per 13,8 di valutazione media. Magari Gaspardo deve migliorare nella visione di gioco (0,8 assist per gara) ma siamo ai dettagli: oggi è uno degli elementi fondanti di una Brindisi che sta  confermando quanto di buono fatto vedere nel passato recente, e che questa sera potrebbe agganciare il primo posto in classifica sia pure (magari) temporaneamente. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA BRINDISI TRENTO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Brindisi Trento sarà trasmessa su Eurosport: la visione di questo canale è disponibile per tutti, e può essere accessibile anche attraverso il decoder di Sky (in questo caso per i clienti). Il servizio di diretta streaming video, come sempre a partire da questa stagione di basket, viene garantito dalla piattaforma Discovery Plus, diventata broadcaster ufficiale della Serie A1 e che fornisce ai suoi abbonati tutte le partite del campionato. Ricordiamo poi l’appuntamento su www.legabasket.it per consultare liberamente il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale.

HAPPY CASA FAVORITA

Brindisi Trento sarà diretta dagli arbitri Roberto Begnis, Andrea Bongiorni e Christian Borgo: alle ore 20:00 di sabato 13 novembre il PalaPentassuglia apre le sue porte sulla 8^ giornata nel campionato di basket Serie A1 2021-2022. Una bella occasione per la Happy Casa, che arriva dalla vittoria di Varese e dunque ha la possibilità di agganciare Milano in vetta (anche se magari solo per qualche ora) confermando il passo che aveva tenuto nella regular season dello scorso anno, e dunque di essere una chiara pretendente per lo scudetto pur se chiaramente lo dovrà dimostrare soprattutto nel lungo periodo.

Trento ha invece battuto Brescia in casa: è stata la quarta vittoria per una squadra che aveva iniziato con record negativo ma che, non per la prima volta e forse stavolta anche precorrendo i tempi, ha saputo ritrovarsi. La Dolomiti Energia però ha giocato in Eurocup e potrebbe pagare le fatiche dell’infrasettimanale, dunque vedremo cosa succederà nella diretta di Brindisi Trento che vede comunque i pugliesi partire favoriti, aspettiamo la palla a due iniziando a fare qualche valutazione circa i temi principali che potrebbero emergere dalla partita del PalaPentassuglia, che potrebbe anche avere un esito meno scontato del previsto…

DIRETTA BRINDISI TRENTO: RISULTATI E CONTESTO

Ci avviciniamo dunque alla diretta di Brindisi Trento: la Happy Casa come detto ha vinto alla Enerxenia Arena, sfruttando anche il fatto che Varese avesse indisponibilità per Coronavirus e Alessandro Gentile abbia giocato forse la peggiore partita da quando è tornato in Serie A1. Sia come sia, Frank Vitucci vola sulle ali dell’entusiasmo: esattamente come nello scorso campionato la sua Brindisi si sta rivelando la vera antagonista di Milano, il problema è che i conti si fanno alla fine e in quel frangente la squadra pugliese non aveva retto la superiorità della Virtus Bologna, cadendo 0-3 in semifinale playoff.

Chiaramente però sarebbe un peccato non sfruttare questo grande ciclo: il che significa che un titolo in bacheca a questo punto rappresenta quasi un obbligo per evitare che ci sia solo delusione, che poi sia la Champions League o la Coppa Italia potrebbe anche andare bene ma l’ultimo biennio ci ha detto che lo scudetto potrebbe non essere un sogno impossibile, intanto attendiamo che Brindisi Trento cominci per scoprire se la Happy Casa vincerà la sua ottava partita in Serie A1…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories