giovedì, Agosto 11, 2022

DIRETTA/ Treviso Falco Szombathely (risultato 55-44) video streaming tv: terzo quarto

DIRETTA TREVISO FALCO SZOMBATHELY (55-44): TERZO QUARTO

Esauritosi pure il terzo quarto, Nutribullet Treviso e Falco Szombathely sono ora sul punteggio di 55 a 44. Nelle prime battute del secondo tempo, al rientro sul parquet dagli spogliatoi dopo il riposo, il copione si ripete rispetto a quanto accaduto sul finire della frazione di gioco precedente ed i biancazzurri si aggiudicano anche questa fase della gara per 23 a 17. I gialloneri correggono qualche disattenzione mostrata nei secondi dieci minuti della gara sebbene continuino ad inseguire i rivali non trovando più la quadratura giusta per contrastarli efficacemente. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

DIRETTA TREVISO FALCO SZOMBATHELY STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Treviso Falco Szombathely non dovrebbe essere garantita questa sera, dunque il principale riferimento sarà il canale YouTube della Basketball Champions League, che fornisce la diretta streaming video di tutte le partite della combinazione.

FINE PRIMO TEMPO

Al termine del secondo quarto, ovvero del primo tempo, le squadre di Nutribullet Treviso e Falco Szombathely sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul 32 a 27. I minuti scorrono sul cronometro e gli italiani invertono il trend inizale della partita aggiudicandosi il parziale con un netto 23 a 12. Gli ungheresi appaiono meno brillanti che in avvio sebbene entrambe le compagini perdano entrambe 4 palle ciascuna e ne rubino una in più, 3 a 2. Gli uomini di Menetti agiscono però meglio a rimbalzo, 10 a 8, e lavorano bene in difesa tenendo bassa la percentuale realizzativa degli avversari. Fino a questo momento il miglior marcatore dell’incontro è stato il numero 14 Goloman grazie ai 13 punti sin qui realizzati per il Szombathely. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

PRIMO QUARTO

In Veneto il primo quarto di gioco tra Nutribullet Treviso e Falco Szombathely si è concluso con il punteggio di 9 a 15. Nelle fasi iniziali dell’incontro sono gli ospiti guidati da coach Konakov a prendere presto in mano il controllo delle operazioni forzando i padroni di casa allenati da coach Menetti ad inseguirli sin dall’avvio anche grazie ad una miglior gestione del possesso, come suggerito dal 2 a 4 nelle palle perse e dal 3 a 2 in quelle rubate. Ecco gli schieramenti ufficiali: TREVISO – Akele, Casarin, Dimsa, Russell, Sims. A disp.: Bortolani, Chillo, Faggian, Imbro, Jones, Sokolowski. All.: Menetti. SZOMBATHERLY – Clark, Goloman, Keller, Somogyi, Varadi. A disp.: Barac, Benke, Kovacs, Perl, Sovegjarto, Veraszto. Coach: Konakov. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

PALLA A DUE!

Treviso Falco Szombathely sta davvero per iniziare e negli ultimi minuti che ancora ci separano dalla palla a due possiamo spendere qualche parola in più sulla squadra ungherese, oggi avversaria dei veneti in Champions League di basket in una partita che ci dirà chi rimarrà da solo al comando della classifica, facendo ovviamente un grande passo verso la qualificazione. Possiamo allora ricordare che il Falco Szombathely (espressione della città che è vicinissima al confine con l’Austria) è stato fondato nel 1980 ed è di conseguenza una squadra piuttosto giovane.

Le soddisfazioni sono arrivate soprattutto negli ultimi anni, perché il Falco ha vinto tre campionati d’Ungheria nel 2007–08, 2018–19 e 2020-21 e nella scorsa stagione ha fatto doppietta, vincendo per la prima volta nella storia anche la Coppa d’Ungheria. La parola dunque adesso deve passare al campo, per un match che la NutriBullet vorrebbe concludere calando il tris di successi in Coppa: Treviso Falco Szombathely comincia davvero! (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TREVISO FALCO SZOMBATHELY: PARLA MENETTI

In avvicinamento alla diretta di Treviso Falco Szombathely, ci sembra giusto tornare virtualmente in Grecia per leggere le parole in sala stampa di Coach Max Menetti dopo la splendida vittoria nella seconda giornata di Champions League sull’Aek Atene della sua NutriBullet Treviso: “La nostra prima vittoria europea in trasferta, per noi e per il club una grandissima soddisfazione, contro un avversario che tre anni fa ha vinto la Champions League. Loro hanno mischiato le carte presentando quintetti un pò strani, ma il nostro approccio alla gara è stato giusto e abbiamo fatto bene i primi 20′.

Purtroppo nel secondo tempo abbiamo rischiato dopo aver mollato soprattutto a livello difensivo, farli rientrare in partita sarebbe stato pericoloso. Poi, nell’ultimo quarto, siamo stati bravi. Vittoria di squadra, di una squadra che se continua a capire che ogni volta ci sarà spazio per tutti e che soprattutto abbiamo le carte per essere protagonisti con tutti e levarci delle soddisfazioni. Questi quindici punti di scarto che abbiamo portato via saranno di sicuro importanti quando l’Aek Atene verrà al PalaVerde”. (Aggiornamento di Mauro Mantegazza)

TREVISO FALCO SZOMBATHELY: GRANDE SFIDA!

Treviso Falco Szombathely, in diretta dal Palaverde di Villorba (Treviso), si gioca alle ore 20.30 di questa sera, mercoledì 3 novembre 2021, per la terza giornata del girone D della stagione regolare della Champions League di basket 2021-2022. Si dovrebbe trattare di una partita davvero di lusso, perché la diretta di Treviso Falco Szombathely metterà di fronte due squadre che finora hanno sempre vinto e sono ancora entrambe a punteggio pieno in classifica.

La NutriBullet Treviso finora ha vinto due partite su due, un bell’impatto sulla competizione cercando di riannodare i fili della storia fra la città di Treviso e il grande basket internazionale, anche se naturalmente il paragone con gli anni della Benetton resta al momento fuori luogo. Attenzione agli ungheresi del Falco Szombathely, perché in palio c’è il primato e una ipoteca sulla qualificazione: che cosa succederà questa sera in Treviso Falco Szombathely?

DIRETTA TREVISO FALCO SZOMBATHELY: IL CONTESTO

Presentando la diretta di Treviso Falco Szombathely, abbiamo naturalmente già evidenziato che in questa Champions League i veneti e gli ungheresi finora hanno fatto molto bene e guidano a braccetto la classifica del girone D. La NutriBullet ha esordito nel tabellone principale vincendo per 91-85 contro i lettoni del VEF Riga, un ottimo debutto per Treviso che nella seconda giornata ha fatto ancora meglio, perché i veneti sono andati a vincere con un netto e convincente 77-92 sul campo dell’Aek Atene per rimanere in vetta al girone.

Passando a dire qualcosa anche circa gli avversari di questa sera, possiamo osservare che il Falco Szombathely ha a sua volta vinto naturalmente contro gli stessi avversari nelle prime due giornate: 83-78 in casa propria contro la formazione greca e 74-80 in Lettonia. La differenza punti mette al primo posto Treviso, ma naturalmente adesso sarebbe meglio allungare calando il tris di vittorie per staccare anche gli ungheresi. La NutriBullet ne sarà capace?

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories