martedì, Novembre 29, 2022

Diretta/ Treviso Varese (risultato 44-44) video streaming Rai: la Nutribullet rimonta

DIRETTA TREVISO VARESE (RISULTATO 44-44): LA NUTRIBULLET RIMONTA

Rimonta la Nutribullet Treviso nel match casalingo del massimo campionato di basket contro la Openjobmetis Varese. 44-44 il risultato alla fine del secondo quarto, di nuovo parità all’intervallo dopo il parziale di 20-14 in favore dei padroni di casa. Tomas Dimas e Nicola Akele sono arrivati a quota 13 punti ciascuno a metà gara e hanno risollevato la situazione per Treviso dopo i 6 punti di svantaggio accumulati a fine primo quarto. Dopo una partenza a razzo Varese ha invece dimezzato nel secondo quarto la produzione offensiva, con Alessandro Gentile arrivato comunque a 13 punti personali seguito dagli 11 punti messi a segno da Jalen Jones. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA TREVISO VARESE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Treviso Varese sarà trasmessa su Rai Sport, di conseguenza in chiaro per tutti e anche con la possibilità di seguirla in mobilità tramite il sito o l’app di Ray Play. L’alternativa per tutti gli appassionati è da questa stagione Discovery +: diventato il broadcaster ufficiale del massimo campionato di basket, ne fornisce tutte le partite (previo abbonamento al servizio) e si tratterà dunque di una visione in diretta streaming video, mentre sul sito www.legabasket.it troverete come di consueto le informazioni utili sul match, soprattutto il tabellino play-by-play e le statistiche aggiornate in tempo reale. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

E’ SUBITO SPETTACOLO

E’ subito spettacolo nella sfida tra Nutribullet Treviso e Openjobmetis Varese, con gli ospiti avanti 24-30 alla fine del primo quarto. Le difese non riescono a trovare le giuste contromisure e le squadre spadroneggiano in attacco, esagera addirittura Varese che con Alessandro Gentile e Anthony Beane fa il bello e il cattivo tempo sotto canestro, mentre i padroni di casa si affidano alle giocate di Tomas Dimsa, anche se lo svantaggio di 6 punti rischia di essere già sostanzioso visti i ritmi della gara. (agg. di Fabio Belli)

PALLA A DUE!

Siamo pronti a vivere la palla a due di Treviso Varese. Si parla ancora di Openjobmetis: nei giorni scorsi sulle pagine de La Prealpina si leggeva addirittura che lo storico patron Toto Bulgheroni starebbe pensando di rimettere Luis Scola sul parquet, una mossa che quantomeno farebbe levare qualche sopracciglio visto che stiamo parlando di un giocatore ritirato e che, per quanto sublime, ha pur sempre 41 anni e non si allena ormai da parecchio tempo. In più, per gettare benzina sul fuoco, un’altra ricostruzione di queste ore vorrebbe un Alessandro Gentile poco legittimato nel suo ruolo di leader tecnico della squadra: l’episodio che viene citato è il plateale sfogo di John Egbunu che, sostituito nel secondo quarto domenica scorsa, non le ha certo mandate a dire.

Adriano Vertemati aveva subito ammesso come la sua Varese fosse costruita attorno a Gentile, e ora nelle difficoltà c’è forse chi non la sta vivendo troppo bene; il problema è che in questo momento perdere il figlio di Nando o Egbunu (forse peggio) per questioni di questo tenore sarebbe gravissimo, ma si sa che quando la barca affonda i passeggeri diventano inquieti. Ora dunque non resta che scoprire quello che succederà sul parquet del PalaVerde: parola al campo, la diretta di Treviso Varese comincia! (agg. di Claudio Franceschini)

IL CAOS BIANCOROSSO

Siamo vicini alla diretta di Treviso Varese. Tralasciando il botta e risposta di cui, a mezzo stampa locale, Andrea Conti e Attilio Caja sono stati protagonisti nei giorni scorsi, la situazione della Openjobmetis è quella del totale caos. L’ex GM, lo ha detto lui stesso, ha rassegnato le dimissioni perché “infastidito” (e questo lo aggiungiamo noi, come ipotesi) dalla nomina di Luis Scola ad un ruolo sostanzialmente identico al suo. Tanto che una delle prime indiscrezioni a emergere vorrebbe che alla base dell’addio di Conti ci sarebbe il diverbio sull’eventuale taglio di Elijah Wilson: lui, Conti, avrebbe voluto sostituirlo con l’ex Sassari Filip Kruslin mentre Scola si sarebbe opposto, di conseguenza lo storico dirigente di Varese si sarebbe sentito di troppo lasciando baracca e burattini.

Naturalmente, se anche le dimissioni di Conti non sono legate a filo doppio con il terribile 67-106 incassato in casa da Reggio Emilia, certamente è piuttosto indicativo che la decisione (approvata il giorno seguente dal Consiglio d’Amministrazione, che ha anche “potenziato” gli incarichi di Scola) sia arrivata a pochi minuti dalla disfatta; certamente quel -39 ha influito sulla scelta, e adesso come se non bastasse (e visto che piove sempre sul bagnato) Varese si presenta al PalaVerde con metà squadra decimata da un focolaio Covid, che ha colpito anche coach Adriano Vertemati – cui per ora è stata data fiducia, come a tutto il roster – e che rischia di far nuovamente affondare la barca biancorossa… (agg. di Claudio Franceschini)

TREVISO VARESE: L’ULTIMA DI VERTEMATI?

Treviso Varese, che è diretta dagli arbitri Alessandro Vicino, Beniamino Manuel Attard e Denis Quarta, si gioca alle ore 20:45 di domenica 31 ottobre presso il PalaVerde: è la 6^ giornata del campionato di basket Serie A1 2021-2022 e, se vogliamo, anche un ricordo agrodolce per i lombardi che contro la ex Benetton hanno vinto il decimo scudetto, solo che ancora oggi è l’ultimo e sono passati 23 anni. Per di più, la situazione della Openjobmetis sta rapidamente precipitando: il -39 incassato in casa da Reggio Emilia è uno dei punti più bassi toccati in epoca recente, ha portato alle dimissioni del GM e sta provocando una reazione a catena di commenti e controcommenti.

Sta decisamente meglio la Nutribullet, che dopo due sconfitte consecutive è tornata a sorridere vincendo in volata a Trento: Max Menetti sa fin troppo bene che l’occasione è propizia e bisogna battere una squadra in grave difficoltà soprattutto psicologica, che potrebbe anche vivere l’ultima partita con Adriano Vertemati (a oggi confermato) come allenatore. Vedremo dunque cosa succederà nella diretta di Treviso Varese, mentre aspettiamo che si giochi proviamo ad approfondire meglio quelli che sono i temi principali legati alla partita del PalaVerde, comunque di grande tradizione.

DIRETTA TREVISO VARESE: RISULTATI E CONTESTO

Treviso Varese, ci scuseranno i tifosi della Nutribullet, è un appuntamento delicatissimo per la Openjobmetis e non si può non approfondire quanto emerso dopo il tracollo di domenica scorsa. Dopo il ko contro il grande ex Attilio Caja, il GM Andrea Conti ha rassegnato le dimissioni adducendo a motivo la convivenza “forzata” con Luis Scola, che ora ha preso in gestione anche le mansioni sportive; da qui è nato tutto un bailamme di dichiarazioni da parte dell’Artiglio che ha rinfacciato a Conti la mancanza di etica, mentre l’ormai ex dirigente di Varese ha ribattuto commentando certi comportamenti inaccettabili che il coach avrebbe tenuto nei confronti del gruppo.

Da questo punto di vista, va sicuramente ricordato che Caja era stato esonerato all’inizio della scorsa stagione proprio per attriti con il roster (soprattutto Scola, si era detto) e da lì si sarebbe poi generato tutto; probabilmente entrambe le campane hanno ragione, ma se parliamo di campo la situazione ci dice che, dopo la vittoria su Brescia all’esordio, Varese ha sempre perso e, a parte il derby quasi portato a casa contro Milano, è andata incontro a prestazioni parecchio negative. Risalire la corrente non sarà affatto semplice, vedremo però cosa succederà al PalaVerde perché le partite vanno comunque giocate…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories