mercoledì, Agosto 10, 2022

Diretta/ Brescia Fortitudo Bologna (risultato 0-0) streaming video tv: palla a due!

DIRETTA BRESCIA FORTITUDO BOLOGNA (RISULTATO 0-0): PALLA A DUE!

Siamo alla palla a due di Brescia Fortitudo Bologna, e ovviamente quando si parla di questo incrocio non possiamo non ricordare cosa era accaduto cinque anni fa. La partita contro l’Aquila biancoblu porterà sempre grandissimi ricordi ai tifosi della Leonessa, perché nel 2016 era stato battendo la squadra emiliana che era arrivata la storica promozione in Serie A1. Seconda nel girone Est, Brescia ai playoff si era dovuta sudare ogni singola qualificazione: aveva vinto 3-2 le serie contro Trapani, Tortona e Scafati senza mai riuscire a cogliere un successo esterno. Il trend si era ripetuto contro la Fortitudo, che intanto dalla sua settima posizione aveva ribaltato il fattore campo contro Agropoli, Arigento e soprattutto Treviso, senza mai dover arrivare a gara-5.

In finale però ai lombardi era “bastato” confermare il fattore campo nelle gare interne, che all’epoca la squadra giocava ancora al PalaGeorge di Montichiari: alla fine la squadra allenata da Andrea Diana, con David Moss già nel roster e la coppia Juan Fernandez-Damian Hollis grande protagonista, era arrivata la tanto agognata promozione: ora sono passati degli anni ma come detto il ricordo è ancora vivo nella mente dei tifosi, e questa sarà sempre una partita speciale. Che stiamo per vivere anche noi: mettiamoci comodi e lasciamo parlare il parquet del PalaLeonessa, la diretta di Brescia Fortitudo Bologna sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA BRESCIA FORTITUDO BOLOGNA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Brescia Fortitudo Bologna sarà trasmessa su Eurosport, dunque un appuntamento per gli abbonati al satellite che la potranno seguire al numero 210 del decoder di Sky. L’alternativa per tutti gli appassionati è da questa stagione Discovery +: diventato il broadcaster ufficiale del massimo campionato di basket, ne fornisce tutte le partite (previo abbonamento al servizio) e si tratterà dunque di una visione in diretta streaming video, mentre sul sito www.legabasket.it troverete come di consueto le informazioni utili sul match, soprattutto il tabellino play-by-play e le statistiche aggiornate in tempo reale.

BRESCIA FORTITUDO BOLOGNA: IL RITORNO

In Brescia Fortitudo Bologna, dopo 7 anni assistiamo al grande ritorno di Keith Langford in Italia: giocatore devastante con la maglia della Virtus Bologna (vincendo la EuroChallenge) dove era arrivato dopo la breve parentesi a Biella, poi autore di uno strepitoso biennio a Milano. Con l’Olimpia, prima del grande colpo di Ettore Messina, aveva fatto parte dell’ultimo roster meneghino capace di giocare i playoff di Eurolega; vincitore dello scudetto nel 2014, Langford ha trionfato ovunque sia andato ma soprattutto ha infilato in bacheca valanghe di premi individuali. Nello specifico: MVP di EuroChallenge e Champions League, MVP delle finali di Lega Adriatica, due volte miglior realizzatore di Eurolega (con due squadre diverse, l’altra l’Unics Kazan) venendo anche inserito nel miglior quintetto nel 2014.

Un realizzatore devastante capace di fare la differenza anche in ambito internazionale e al massimo livello, ma anche pur sempre un giocatore che un mese e mezzo fa ha compiuto 38 anni: eppure nell’Aek Atene lo abbiamo visto ancora performante, la Fortitudo Bologna ha provato l’azzardo che ci può anche stare, pur se come abbiamo detto adesso Langford non dovrà essere trattato come il giocatore da guardare mentre vince le partite da solo, perché non funzionava così nemmeno durante il suo massimo splendore… (agg. di Claudio Franceschini)

GERMANI IN RIPRESA!

Brescia Fortitudo Bologna viene diretta dagli arbitri Manuel Mazzoni, Giacomo Dori e Martino Galasso: alle ore 17:30 di domenica 31 ottobre il PalaLeonessa apre le sue porte sulla 6^ giornata del campionato di basket Serie A1 2021-2022. Una partita molto delicata perché vale la salvezza, anche se la Germani ha dato segnali di ripresa: dopo aver battuto Napoli infatti la squadra di Alessandro Magro ha incredibilmente vinto a Sassari, mettendo a referto la seconda vittoria consecutiva e tornando dunque in auge in un torneo che peraltro si sta rivelando ancora piuttosto equilibrato.

La Fortitudo invece deve convivere con parecchi problemi strutturali che sono noti da tempo: certamente non è la sconfitta contro Milano (sia pure arrivata in casa) che deve essere presa a termine di giudizio per l’inizio negativo, ma è vero che l’Aquila biancoblu non sta dando segnali di ripresa e rischia seriamente di affondare. Servirà una vittoria al PalaLeonessa, e nella diretta di Brescia Fortitudo Bologna vedremo se arriverà; intanto possiamo fare qualche rapida valutazione circa i temi principali che sono legati a queste due squadre.

DIRETTA BRESCIA FORTITUDO BOLOGNA: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Brescia Fortitudo Bologna ci presenta come abbiamo visto una Germani in forte crescita: spinta da Amedeo Della Valle, che entra nella 6^ giornata come miglior giocatore del campionato, la Leonessa sembra finalmente aver preso ritmo e adesso può sperare di fare una Serie A1 diversa rispetto a quella dell’anno scorso, magari più vicina alla stagione del lockdown ma anche a quella che nel 2018 aveva portato in dote la finale di Coppa Italia e la semifinale playoff. Certo i problemi non sono mancati, su tutti il delicato caso di Luca Vitali; adesso Alessandro Magro sa di aver trovato la fiducia da parte del roster e vuole continuare su questa falsariga.

La Fortitudo come detto deve innanzitutto capire quale sia il progetto, che è stato sconfessato più volte nell’ultimo anno: chiaramente quando la confusione è a livello societario le cose non possono che andare male (o comunque non bene), il roster ha già mostrato qualche lacuna che ora si cerca di colmare con la firma di Keith Langford. Potenzialmente un colpo pazzesco, a patto che il giocatore sia ancora quello di qualche anno fa e soprattutto che non venga trattato come il salvatore della patria cui dare il pallone sempre e comunque, perché certamente l’Aquila biancoblu ha bisogno di altro per salvarsi e magari dare uno sguardo ai playoff, che sarebbero l’obiettivo minimo…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories