sabato, Dicembre 3, 2022

i serbi fanno fatica in attacco

DIRETTA MILANO STELLA ROSSA: GLI AVVERSARI

Si avvicina il momento della diretta di Milano Stella Rossa, e allora vale la pena fare qualche considerazione sul roster della squadra serba. Lo allena Dejan Radonijc, che ha vinto tanto in patria e nella Lega Adriatica tra il 2013 e il 2017, per poi passare un biennio al Bayern Monaco con cui ha infilato due campionati, preparando idealmente il terreno ad Andrea Trinchieri. In questo avvio di Eurolega ci sono appena due giocatori che vanno in doppia cifra per punti segnati, infatti la Stella Rossa fatica enormemente in attacco e ha una media di 67,7 punti per gara.

Ad ogni modo stiamo parlando di Nate Wolters (14,0 punti cui aggiunge 4,7 assist) e Nikola Kalinic, giocatore che abbiamo conosciuto in particolare nel Fenerbahçe dominante dell’era Zelimir Obradovic e che garantisce 12,2 punti a partita. Per quanto riguarda i rimbalzi, ne abbiamo 34,2 di media con Luka Mitrovic (5,8) e Ognjen Kuzmic che vanno sopra i 5; il grande veterano resta Marko Simonovic, che giunto a 35 anni ha ormai un ruolo marginale nella squadra e infatti si “accontenta” di 12 minuti a partita, segnando 1,8 punti con 0,8 rimbalzi. È però l’anima della Stella Rossa, il classico elemento capace di fare spogliatoio e dunque a suo modo importante. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA MILANO STELLA ROSSA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Milano Stella Rossa sarà garantita dalla televisione satellitare, che come sappiamo è tornata a essere la casa dell’Eurolega: l’appuntamento è in questo caso su Sky Sport Uno e Sky Sport Arena (numeri 201 e 204 del decoder) e come sempre sarà disponibile l’alternativa della diretta streaming video, grazie all’applicazione Sky Go che non comporta costi aggiuntivi. Inoltre sul sito ufficiale del torneo, www.euroleague.net, troverete tutte le informazioni utili come il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale.

MILANO STELLA ROSSA: I TESTA A TESTA

Prendendo in considerazione l’Eurolega moderna, quella cioè che va dal 2000 a oggi, Milano Stella Rossa ha 7 precedenti e il confronto è davvero impietoso per l’Olimpia: risulta infatti una sola vittoria negli ultimi 21 anni, anche se è arrivata nell’ultima partita giocata – fine marzo – e con un roboante 93-72 alla Stark Arena, frutto in particolar modo di un Kevin Punter da 23 punti con 8/12 al tiro (e 5/9 dall’arco) ma anche di una prova corale non indifferente, basti pensare che Sergio Rodriguez aveva chiuso senza punti in quasi 18 minuti – sbagliando 3 triple – ma aveva comunque smazzato 8 assist.

A parte questo incrocio però Milano ha sempre perso contro la Stella Rossa: l’ultima volta al Mediolanum Forum (sulle 4 totali) è naturalmente quella dell’andata dell’ultima Eurolega, era metà novembre e la Stella Rossa era passata con un 87-79 nel quale aveva brillato Jordan Loyd, autore di 17 punti con il 60% dal campo e 5 rimbalzi. Per l’Olimpia quella sera in pochi si erano distinti: Vlado Micov aveva messo 13 punti con 4 assist, ma anche tirando 1/5 dalla lunga distanza. (agg. di Claudio Franceschini)

MILANO STELLA ROSSA: L’OLIMPIA VUOLE SUBITO RISCATTO!

Milano Stella Rossa sarà diretta dagli arbitri Damir Javor, Mehdi Difallah e Vassilis Pitsilkas: alle ore 20:30 di giovedì 28 ottobre scatta la partita valida per la settima giornata di basket Eurolega 2021-2022, a chiudere una settimana che ha avuto il doppio impegno. L’Olimpia è reduce dalla prima sconfitta nel torneo: dopo essersi letteralmente salvata contro Villeurbanne – Ettore Messina l’aveva già data per persa, come ammesso – la squadra è caduta all’Audi Dome, sconfitta dal Bayern di Andrea Trinchieri, e così ha permesso al Barcellona di andare in fuga in classifica.

Resta comunque straripante l’inizio di Milano in questa Eurolega, perché avere un record di 5-1 è sicuramente un dato che, sia pure “atteso” dopo la Final Four della scorsa primavera, non era affatto scontato visto il livello della competizione. Questa sera al Mediolanum Forum ci sarà la possibilità di tornare a vincere, la giornata è da sfruttare e allora vedremo come andranno le cose nella diretta di Milano Stella Rossa, aspettando la quale possiamo provare a tracciare qualcuno dei temi principali che emergeranno dalla partita.

DIRETTA MILANO STELLA ROSSA: RISULTATI E CONTESTO

Milano Stella Rossa rappresenta come detto un’opportunità per l’Olimpia, che può subito tornare a vincere: era strutturale che prima o poi la prima sconfitta sarebbe arrivata, adesso quello che conta è riprendere la marcia e battere la squadra serba, che sta faticando in questo avvio e sembra lontana dai tempi migliori. Per il momento la Stella Rossa ha infilato due vittorie, consecutive: dopo aver perso all’esordio sul parquet del Fenerbahçe ha battuto Maccabi Tel Aviv e Zalgiris Kaunas, ma poi è tornata a perdere e l’ultima sconfitta risale a martedì sera contro il Monaco (dell’ex Olimpia Mike James).

L’Olimpia Milano, che guarda ovviamente anche al campionato dove può andare in fuga, sa che partite di questo tipo sono da vincere per avere fieno in cascina da tirar fuori per quando magari ci saranno tempi peggiori; non resta allora che affidarsi al parquet del Mediolanum Forum e stare a vedere come andranno le cose nell’imminente match di Eurolega…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories