mercoledì, Agosto 10, 2022

il ritorno di Nico Mannion

DIRETTA NAPOLI VIRTUS BOLOGNA: IL RITORNO

Napoli Virtus Bologna avrà come grande protagonista anche Nico Mannion: il prodotto di Arizona University ha finalmente fatto ritorno sul parquet per sfidare Trieste, mettendo a referto 5 punti e uscendo così dall’incubo (almeno pare) che lo ha accompagnato in estate. Lo ricorderete: eroe del Preolimpico che ci ha portato ai Giochi dopo 17 anni, Mannion già all’epoca soffriva di un virus intestinale che a Tokyo ce lo ha presentato a mezzo servizio, tanto da perdere quasi 20 chili e dover saltare la Supercoppa e le prime tre partite di Serie A1.

Un periodo davvero tosto per lui, che però non ha mai lasciato trapelare alcunchè e, pur con qualche prova logicamente sottotono alle Olimpiadi, ci ha comunque trascinati fino ai quarti; settimana scorsa Sergio Scariolo lo ha centellinato perché appena rientrato e per un fastidio alla schiena che però non dovrebbe essere nulla di grave; adesso Mannion si aggiunge a tutti gli effetti alla Virtus Bologna, andando a implementare un roster già devastante. Dopo le buone cose mostrate al college, in NBA e con la nazionale, Nico è pronto a prendersi anche la Serie A1 in cui, ricordiamo, non ha mai giocato ma che potrebbe cadere ai suoi piedi, visto che talento e personalità non gli mancano… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA NAPOLI VIRTUS BOLOGNA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Napoli Virtus Bologna non sarà una di quelle trasmesse sulla nostra televisione per questa 5^ giornata. Da questa stagione tuttavia il broadcaster ufficiale della Serie A1 è diventato Discovery +: di conseguenza è su questa piattaforma che sono disponibili tutte le partite del campionato di basket, bisognerà abbonarsi al servizio e la visione sarà in diretta streaming video. Inoltre sul sito www.legabasket.it troverete tutte le informazioni utili sul match, come il tabellino play-by-play e il tabellino statistico aggiornato in tempo reale.

NAPOLI VIRTUS BOLOGNA: PARTITA SCONTATA?

Napoli Virtus Bologna, partita diretta dagli arbitri Guido Giovannetti, Denny Borgioni e Andrea Valzani, si gioca alle ore 12:00 di domenica 24 ottobre: il lunch match nella 5^ giornata di basket Serie A1 2021-2022 è al PalaBarbuto, e almeno a bocce ferme potrebbe avere un esito scontato. Fino a questo momento infatti la Segafredo non conosce rivali: solo Milano tiene il passo, ma tutte le avversarie incrociate (l’ultima è stata Trieste) sono state battute in maniera netta o nettissima, come del resto era nelle previsioni (ma forse nemmeno Sergio Scariolo sperava in un avvio di stagione talmente scintillante).

Contro i campioni d’Italia in carica proverà a fare il colpo grosso Napoli, che del resto aveva già fermato la lanciata Treviso ma poi non ha saputo confermarsi, perdendo contro una Brescia in difficoltà e dunque restando nel gruppone delle ultime. Che la GeVi possa battere i campioni è complesso da immaginare, ma le partite bisogna giocarle e questo vale anche per Napoli Virtus Bologna; vedremo dunque come andranno le cose, intanto possiamo fare qualche rapida valutazione sui temi legati a questa partita.

DIRETTA NAPOLI VIRTUS BOLOGNA: RISULTATI E CONTESTO

Partita scontata o meno, Napoli Virtus Bologna è intanto il ritorno ad un match tra due piazze storiche, perché anche la città partenopea nel corso della storia ha avuto i suoi momenti (vincendo una Coppa Italia) e il suo ritorno in Serie A1 è stato salutato con grande entusiasmo. Questo, al netto di quello che saprà fare in chiave salvezza: inevitabilmente sarà difficile e l’avvio di stagione ce lo ha detto, ma abbiamo anche la vittoria su Treviso a confermarci che il roster per condurre la nave in porto ci sarebbero anche, ma che andrà trovata la costanza.

Cosa che ovviamente non manca alla Virtus Bologna: Scariolo sa fin troppo bene che nel corso dell’anno arriveranno momenti più difficili, tra i tanti impegni ravvicinati e le strutturali fatiche di chi è “chiamato” ad arrivare in fondo a ogni competizione. Al momento allora si può dire estremamente soddisfatto di queste quattro vittorie iniziali, che peraltro sono seguite alla Supercoppa messa in bacheca; il primo obiettivo è vincere la regular season, anche se poi l’anno scorso lo scudetto è arrivato con la terza posizione nella griglia è sempre meglio avere il fattore campo dalla propria parte…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories