sabato, Dicembre 3, 2022

match di blasone! (Champions League)

DIRETTA AEK ATENE TREVISO: SFIDA AFFASCINANTE!

Aek Atene Treviso è in diretta dalla Ano Liosia Arena, alle ore 18:30 di martedì 19 ottobre: si gioca una partita affascinante per la seconda giornata nel gruppo D di basket Champions League 2021-2022. Passata attraverso i turni preliminari, la Nutribullet è tornata a giocare una competizione internazionale che le mancava dai tempi della Benetton, e l’esordio nel girone è stato positivo: vittoria al PalaVerde contro il Vef Riga e primo posto in classifica, mettendo subito un mattoncino che servirà per qualificarsi alla fase successiva.

Ha invece iniziato male l’Aek Atene, sconfitto a sorpresa dal Falco Szombathely; adesso i greci non possono sbagliare nella prima in casa, anche se sanno di trovarsi di fronte un’avversaria molto cresciuta e che ha iniziato la stagione davvero molto bene. Sarà interessante scoprire cosa succederà nella diretta di Aek Atene Treviso; sperando ovviamente in una vittoria dei veneti, aspettiamo la palla a due della partita provando ad analizzare i temi principali legati alla sfida di Champions League.

DIRETTA AEK ATENE TREVISO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Aek Atene Treviso sarà trasmessa su Rai Sport: la partita sarà dunque un appuntamento in chiaro per tutti gli appassionati, che potranno seguirla sul canale 57 del digitale terrestre o in alternativa sul sito o l’app di Rai Play, sfruttando la mobilità. Il servizio di diretta streaming video verrà anche garantito dalla FIBA, la federazione europea di basket che organizza la Champions League e che metterà a disposizione il canale ufficiale di YouTube. CLICCA QUI PER LO STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

DIRETTA AEK ATENE TREVISO: RISULTATI E CONTESTO

Come detto Aek Atene Treviso ci mette di fronte una partita storica: i gialloneri sono una realtà di grande tradizione nel basket europeo, non vincono da tempo il campionato ma hanno messo le mani sulla Champions League nel 2018, e ancora nel terzo millennio erano una forte presenza in Eurolega tanto da raggiungere la Final Four nel 2001 – in un’edizione della quale torneremo a parlare. Al momento le cose non vanno troppo bene e in Grecia a prendere il dominio della realtà nazionale sono come sappiamo Panathinaikos e Olympiacos.

L’Aek Atene resta comunque una solida rappresentante che ha a roster giocatori interessanti (su tutti forse Quino Colom), con la possibilità di arrivare in fondo nonostante il brutto inizio. Certo contro Treviso sarà dura, perchè la Nutribullet dà la forte sensazione di aver fatto un passo in avanti decisivo nella scorsa stagione e, come già dicevamo, è partita molto bene nel 2021-2022; forse Max Menetti punta maggiormente al campionato, ma in Europa ha già vinto (con Reggio Emilia), sa come si fa e proverà chiaramente a ripetersi, vedremo dunque chi vincerà questa partita del gruppo D di Champions League.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories