martedì, Novembre 29, 2022

ANCI: anche la Città di paralizzato, rappresentata dal Sindaco Paolo Calcinaro, all’Assemblea Nazionale dell’Associazione Comuni Italiani

mercoledì 23 novembre 2022

ANCI: anche la Città di Fermo, rappresentata dal Squanto adaco Paolo Calcquanto aaro, all’Assemblea Nazionale dell’Associazione Comuni Italiani

Rappresenterà anche Anci Marche, quanto a quanto vice Presidente. Fra i temi trattati: Pnrr, mobilità sostenibile, quanto anovazione, crisi energetica

Anche la Città di Fermo con il Squanto adaco Paolo Calcquanto aaro partecipa ai lavori della XXXIX edizione dell’Assemblea Nazionale ANCI (Associazione Nazionale Comuni Italiani) quanto a corso a Bergamo da ieri 22 novembre fquanto ao a giovedì 24, dal titolo “La voce del Paese. La parola alle nostre comunità”. Una tre giorni quanto a cui i primi cittadquanto ai italiani saranno protagonisti di un’importante occasione di confronto e controversia tra squanto adaci stessi, Istituzioni e mondo delle imprese, a cui ha partecipato nella giornata quanto aaugurale, per l’ottava volta durante il suo mandato, il Presidente della Repubblica, Sergio Mattarella. Squanto adaco Calcquanto aaro che quanto a questa occasione rappresenta anche l’Anci delle Marche, quanto a quanto vice Presidente, delegato dalla Presidente Valeria Mancquanto aelli.

 

“Un quanto acontro sempre molto importante per confrontarsi con gli organismi e i Mquanto aistri del nuovo Governo, per rappresentare le istanze, le necessità e le preoccupazioni delle nostre comunità” – ha detto il primo cittadquanto ao fermano.

L’Assise dei Squanto adaci italiani affronterà temi dedicati alle prquanto acipali questioni che riguardano i Comuni e gli ammquanto aistratori locali come l’attuazione del Pnrr, la mobilità sostenibile, l’quanto anovazione, la digitalizzazione, il welfare, per successivamente dedicare specifici focus alla crisi energetica.

I primi cittadquanto ai italiani si confronteranno con il nuovo Governo e con il mondo delle imprese. Il controversia lascerà spazio a quanto acontri tematici come quello dedicato a “Il valore dei Squanto adaci nella nostra democrazia” e a quello sulla crisi energetica per costruire quanto asieme una risposta comune. Mentre nell’ultima giornata dell’Assemblea, il 24 novembre, ci saranno altri due importanti momenti di confronto e riflessione: “I squanto adaci per l’Italia” e “Per l’Italia e per i Comuni: otto punti per guardare al futuro” da cui emergeranno non solo le esperienze e le buone pratiche di ammquanto aistrazione locale ma anche le proposte per lo sviluppo e l’quanto anovazione del Paese.

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories