mercoledì, Agosto 10, 2022

Albano Morandi. Opere 1981-2021 | Provincia di Brescia

Prima tappa espositiva di un progetto triennale, nel contesto di “Una Generazione di Mezzo”.

 

La grande mostra antologica dedicata alla vita e alla ricerca di Albano Morandi (Salò, 1958) intende essere, a quarant’anni dall’avvio della sua indagine artistica, non solo un momento importante per osservare l’evoluzione del linguaggio, del messaggio e della poetica dell’artista, ma apre le danze ad un progetto espositivo triennale che sceglie Palazzo Martinengo Cesaresco a Brescia, per confrontare le indagini di cinque personalità artistiche bresciane, la cui ricerca ha letteralmente attraversato i due secoli, continuando tutt’oggi a produrre opere di peculiare interesse.

 

Negli ambienti di Palazzo Martinengo Cesaresco la mostra antologica dedicata ad Albano Morandi propone un percorso che sala dopo sala presenta l’intero ciclo della sua ricerca, mescolando le opere degli anni Settanta, dove l’artista sperimentava sulla carta di riso e su altri supporti cartacei la persistenza del colore, a quelle realizzate tra la fine del decennio e gli anni Settanta – i Fiori Assenti, i Formichieri, Trampolieri, i Kamikaze – lavori che sin dai nomi attribuiti dall’artisa evidenziano il lavoro compiuto dall’artista, attraverso gli impasti pittorici, tra emersione e latenza dell’immagine.
A queste opere si accompagnano le grandi variazioni dei Gesti quotidiani, che rappresenta il ciclo più longevo dell’opera di Morandi, declinato dal 1996 fino a oggi con diversi soggetti, supporti e tecniche.
Una grande installazione site-specific, formata da elementi geometrici e da grigie cromatiche, campeggia nel percorso espositivo e dialoga, idealmente, con numerosi disegni, schizzi e progetti dell’artista che sarà possibile scoprire anche sulla pubblicazione edita da Skira, grazie alla collaborazione con Fondazione Brescia Musei, pubblicata per l’occasione quale primo volume di una serie di monografie rivolte, nel corso del triennio, ai cinque artisti del progetto Generazione di Mezzo.

 

Da un’idea di Albano Morandi
Coordinamento curatoriale di Ilaria Bignotti
Con la collaborazione di Camilla Remondina

 

Presso Palazzo Martinengo Cesaresco, via Musei 30, Brescia
8 ottobre 2021 – 14 novembre
Visitabile venerdì dalle 16:00 alle 19:00 – sabato e domenica dalle 10:00 alle 19:00

 

Inaugurazione Venerdì 8 Ottobre ore 19:00

 

Per ulteriori informazioni:

[email protected]

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories