mercoledì, Agosto 10, 2022

Diretta/ Brindisi Tortona (risultato finale 82-99): Derthona vince di slancio!

DIRETTA BRINDISI TORTONA (RISULTATO FINALE 82-99): DERTHONA VINCE DI SLANCIO!

Arriva la vittoria di slancio ospite nella sfida tra Happy Casa Brindisi e Bertram Derthona Tortona, valida per la 30esima e ultima giornata della Serie A1 di basket. Tortona aveva chiuso un punto sotto il terzo quarto, dilaga nell’ultimo parziale con un 82-99 finale più che eloquente. Grande prova dal punto di vista della formazione piemontese che sfiora i 100 punti con Daum e Wright sugli scudi nell’ultimo quarto, a Brindisi non basta un ottimo Perkins per restare in partita fino alla fine. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA BRINDISI TORTONA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Brindisi Trieste non sarà una di quelle che per questa 30^ giornata di Serie A1 sono trasmesse sui canali della nostra televisione. Sappiamo che da questa stagione tutte le gare del campionato di basket sono comunque fornite dalla piattaforma Discovery Plus, che le trasmette in diretta streaming video essendo broadcaster ufficiale (sarà necessario sottoscrivere un abbonamento al servizio). Da ricordare che portale della Lega, che trovate all’indirizzo www.legabasket.it, troverete tutte le informazioni utili come il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale.

SORPASSO PUGLIESE

Sorpasso pugliese nella sfida tra Happy Casa Brindisi e Bertram Derthona Tortona, valida per la 30esima e ultima giornata della Serie A1 di basket. Alla fine del terzo quarto i padroni di casa conducono nel punteggio sul 71-70, gran partenza di Brindisi che si è portata sul 57-56, tornando sotto di due dopo una tripla di Macura. Perkins resta protagonista però sul fronte offensivo e Brindisi alla fine riesce a tenere la testa avanti di una sola lunghezza prima dell’ultimo quarto. (agg. di Fabio Belli)

RITMI ALTI

Ritmi alti tra Happy Casa Brindisi e Bertram Derthona Tortona nella sfida valida per la 30esima e ultima giornata della Serie A1 di basket. Il primo tempo si chiude sul punteggio di 45-49 in favore della formazione ospite, restano comunque offensivamente molto efficaci entrambe le contendenti. Brindisi ha vacillato sul 26-35, quindi è riuscita a reagire riavvicinandosi dal 31-38 al -4 alla fine del secondo quarto, con Perkins decisivo col suo gioco sotto canestro per accorciare le distanze. (agg. di Fabio Belli)

DERTHONA PARTE BENE

Happy Casa Brindisi-Bertram Derthona Tortona, valida per la 30esima e ultima giornata della Serie A1 di basket, fa registrare un’ottima partenza da parte della formazione ospite, 20-25 il risultato alla fine del primo quarto per i piemontesi. Filloy e Zanelli fanno vedere subito ottime cose sotto canestro ma nel finale di parziale Tortona strappa già sul 17-23 e poi mantiene il punto, riuscendo a chiudere con 5 punti di vantaggio il primo quarto in casa dei pugliesi. (agg. di Fabio Belli)

PALLA A DUE!

La diretta di Brindisi Tortona prende il via. Per la Bertram la splendida cavalcata nella prima stagione di sempre in Serie A1 ha generato la Top 5 in regular season: il dato certo è che Marco Ramondino giocherà il primo turno dei playoff contro Venezia, perché entrambe le squadre sono certe di non poter scalare posizioni ma nemmeno di venire degradate dalle rivali (Sassari). Il punto adesso è stabilire chi avrà il fattore campo nella serie: al momento è di Venezia che ha vinto una partita in più, ma in caso di arrivo a pari punti sarebbe Tortona a spuntarla perché le due squadre si sono divise le vittorie in regular season, ma la sfida diretta è determinata dal + 4 a favore piemontese nella differenza canestri.

La Bertram insomma potrebbe addirittura arrivare ad avere le prime due partite e l’eventuale gara-5 sul parquet del PalaEnergica: vantaggio non indifferente, anche se chiaramente la Reyer (che perderà il quarto posto con ko interno contro Milano, e appunto vittoria di Tortona) ha tutto (giocatori, esperienza e quant’altro) per qualificarsi alla semifinale anche senza il fattore campo. Siamo arrivati al momento in cui scopriremo quello che succederà sul parquet del PalaPentassuglia: possiamo metterci comodi e lasciare che a parlare siano i protagonisti di questa interessantissima partita, finalmente la palla a due di Brindisi Tortona sta per alzarsi! (agg. di Claudio Franceschini)

BRINDISI TORTONA: L’INFORTUNIO

Nel presentare la diretta di Brindisi Tortona possiamo citare il momento chiave nel quale la Happy Casa ha forse perso il treno per i playoff. Settimana scorsa, al Mediolanum Forum, Brindisi era avanti di 7 punti su Milano quando, crudelmente a 25 secondi dal termine del primo tempo, D’Angelo Harrison è crollato sul parquet senza essere stato apparentemente toccato. Senza il suo leader, già grande protagonista nella passata stagione, Brindisi si è fatta rimontare dall’Olimpia e ha perso in volata (92-87 il risultato finale), dicendo aritmeticamente addio ai playoff.

Per Harrison tra l’altro diagnosi durissima: l’esito degli esami strumentali ha confermato la rottura del tendine d’Achille. Frank Vitucci ha dato la colpa agli adesivi sul parquet, annoso problema di cui si è ancora discusso senza però fare alcunchè al riguardo, anche se al Mediolanum Forum non sono presenti; al netto di quello che è successo, Brindisi avrebbe potuto giocare la post season senza il contributo di D’Angelo Harrison ma non giocherà del tutto i playoff. L’anno scorso il numero 7 era stato fuori per qualche settimana nel corso della regular season, era tornato poco prima dei quarti di finale ma le sue prestazioni erano sensibilmente calate, non solo come statistiche. (agg. di Claudio Franceschini)

BRINDISI TORTONA: VALE SOLO PER LA BERTRAM!

Brindisi Trieste, che sarà diretta dagli arbitri Mark Bartoli, Denis Quarta e Silvia Marziali, si gioca alle ore 20:45 di domenica 8 maggio presso il PalaPentassuglia: valida per la 30^ giornata nel campionato di basket Serie A1 2021-2022, è importante ormai soltanto per la Bertram che, ampiamente qualificata ai playoff e reduce dalla vittoria interna contro Trieste, dovrà ora definire la sua posizione di classifica andando a scoprire l’avversaria nel primo turno, ancora con una possibilità di prendersi pure il fattore campo nei quarti di finale.

Per la Happy Casa invece la stagione si chiude qui: ipotesi playoff sbarrata dalla sconfitta del Mediolanum Forum, Brindisi ha avuto parecchi problemi nel corso dell’anno e in generale ha deluso le attese, facendo molto peggio rispetto a un campionato, l’ultimo, che l’aveva vista seconda in classifica e grande rivelazione. Adesso vedremo come andranno le cose nella diretta di Brindisi Tortona; aspettando che la partita si giochi possiamo fare qualche rapida valutazione circa i temi principali che possono emergere dalla partita del PalaPentassuglia.

DIRETTA BRINDISI TORTONA: RISULTATI E CONTESTO

Sarà dunque una partita importante per la Bertram questa Brindisi Tortona, anche se dopo tutto Marco Ramondino è già soddisfatto così: la sua squadra ha giocato il primo campionato di sempre in Serie A1 ed è riuscito a prolungarlo fino ai playoff, nei quali Derthona Basket è anche entrata da protagonista con una Coppa Italia nella quale ha raggiunto la finale, e una cavalcata che l’ha qualificata con largo anticipo alla post season. Prendersi il quarto posto potrebbe voler dire aumentare le possibilità di volare in semifinale, ma questa Tortona a dirla tutta potrebbe anche fare il colpo grosso senza un’eventuale gara-5 al PalaEnergica; staremo a vedere.

Brindisi come detto chiude una stagione deludente sotto tanti aspetti, partita molto bene ma poi andata sempre più in calo; l’ultima tegola è rappresentata dall’infortunio di D’Angelo Harrison subito a Milano, ma non si può non notare che i due giocatori arrivati per alzare il livello e raggiungere i playoff, proprio Harrison e Alessandro Gentile, non siano invece riusciti a dare la spinta giusta. Si apre dunque la offseason per la Happy Casa, e bisognerà fare le giuste valutazioni sul roster e magari anche l’allenatore, perché dopo anni comunque positivi (in termini generali) Frank Vitucci potrebbe salutare e accettare nuove sfide.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories