mercoledì, Agosto 10, 2022

la Openjobmetis riparte da Keene

DIRETTA VARESE SASSARI: SI RIPARTE DA…

Manca sempre meno alla diretta di Varese Sassari. Il Banco di Sardegna sarà impegnato nei playoff e dunque per il momento rimanda i discorsi legati alla prossima stagione, mentre la Openjobmetis dopo aver raggiunto la salvezza ha già iniziato a farli. La squadra che verrà dovrà definire il nuovoallenatore (non impossibile, ma comunque difficile che resti Adriano Seravalli che è più un traghettatore), saranno dati ancora più poteri a Luis Scola che, entrato in società quest’anno, sarà la figura chiave nella dirigenza e dovrà riportare Varese agli antichi splendori, secondo un progetto che potrebbe essere su base quinquennale.

Parlando invece del parco giocatori, al momento le considerazioni sono poche ma è già trapelata l’offerta di rinnovo a Marcus Keene, il cui arrivo in corsa è stato fondamentale. Non è un caso che l’ex Cagliari sia in lizza per due premi ufficiali della Lega Basket: quello di sesto uomo ma soprattutto quello di MVP. Per lui parlano le cifre: 18,0 punti e 4,5 assist con il 33,1% dall’arco, e una valutazione media di 14,5. Negli ultimi anni solo Bryant Dunston, nel 2013, era stato candidato al premio di miglior giocatore di Serie A1 ma aveva perso il testa a testa contro Gigi Datome. Quella era la Varese che aveva vinto la regular season, e ricordarlo non fa che aumentare i meriti di un Keene dal quale la Openjobmetis vorrebbe ripartire. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA VARESE SASSARI STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Varese Sassari non sarà una di quelle che per questa 30^ giornata di Serie A1 sono trasmesse sui canali della nostra televisione. Sappiamo che da questa stagione tutte le gare del campionato di basket sono comunque fornite dalla piattaforma Discovery Plus, che le trasmette in diretta streaming video essendo broadcaster ufficiale (sarà necessario sottoscrivere un abbonamento al servizio). Da ricordare che portale della Lega, che trovate all’indirizzo www.legabasket.it, troverete tutte le informazioni utili come il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale.

VARESE SASSARI: UNA PARTITA CLASSICA!

Varese Sassari, partita diretta dagli arbitri Tolga Sahin, Alessandro Perciavalle e Giulio Pepponi, prende il via alle ore 20:45 di domenica 8 maggio: alla Enerxenia Arena si gioca per la 30^ giornata di basket Serie A1 2021-2022. Una sfida ormai classica, che per la Openjobmetis significa il commiato alla stagione: Varese si è salvata con due giornate di anticipo, e considerato quanto accaduto nel corso dell’anno è un grande risultato che la società prende e porta a casa, aspettando magari che arrivino giorni migliori e si possa provare davvero a tornare ai playoff.

Per Sassari invece l’avventura continua, perché Piero Bucchi ha portato la Dinamo alla post season: in campo anche venerdì per sfidare la Virtus Bologna nel recupero, la squadra isolana vuole ora provare a migliorare la sua posizione in classifica anche se, tutto sommato, allo stato attuale delle cose non ci sarebbe poi troppa differenza tra un’avversaria e l’altra. Vedremo allora come andranno le cose nella diretta di Varese Sassari, aspettando che si giochi facciamo qualche rapida valutazione sui temi principali che possono emergere dalla serata.

DIRETTA VARESE SASSARI: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Varese Sassari rappresenta sempre un bello spettacolo: ci sono stati anni in cui questa partita ha vissuto anche degli incroci tra la Openjobmetis e due grandi ex (Meo Sacchetti prima, Gianmarco Pozzecco poi) con la Dinamo che si presentava come corazzata contro una società storica. Oggi le cose sono cambiate; non tanto per Varese, che in epoca recente ha raramente trovato il guizzo giusto e infatti conclude la quarta stagione consecutiva senza playoff. Come detto però i prealpini hanno comunque fatto un mezzo miracolo nel salvarsi con due turni di anticipo, perché a metà stagione hanno cambiato GM, allenatore e l’intero quintetto titolare e poi hanno anche esonerato quel Johan Roijakkers che li aveva incredibilmente riportati a sperare nella post season.

Post season nella quale ora giocherà Sassari, che dopo le iniziali difficoltà sotto la guida di Demis Cavina (esonerato infatti, anche se non aveva poi fatto troppo male) ha saputo ritrovarsi abbastanza di slancio con l’avvento dell’esperto Piero Bucchi, ed è riuscita a onorare il campionato volando ancora una volta ai playoff. Il talento non manca, nel frattempo è tornato anche un giocatore importante come Miro Bilan e dunque il Banco di Sardegna potrebbe davvero rappresentare una outsider intrigante, staremo a vedere intanto quale sarà la sua avversaria nel primo turno.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories