lunedì, Agosto 15, 2022

Notizie

Sociale: possibilità di donare il 5 x mille ai Servizi Sociali del Comune per interventi a sostegno di famiglie a basso reddito

Si rinnova anche per quest’anno – all’atto della compilazione della dichiarazione dei redditi – la possibilità di destinare il 5 per mille dell’IRPEF ai Servizi Sociali del Comune di Fermo.

 

Basta apporre la propria firma nel riquadro del Modello 730 o del Modello Unico evidenziato e indicato come “Sostegno delle attività sociali svolte dal Comune di residenza” oppure comunicandolo al CAAF o al soggetto abilitato alla compilazione del modello.

 

Anche per quest’anno, l’Amministrazione Comunale ha deciso di impiegare le risorse che verranno raccolte per potenziare interventi a favore di famiglie a basso reddito, attraverso opportune misure di sostegno economico mirate alla prevenzione e al contrasto dell’esclusione sociale. Si tratta di interventi di sostegno fornito ai cittadini più deboli economicamente, a chi ha perso il lavoro, a chi vive solo con figli a carico, alle famiglie con reddito insufficiente per pagare affitti, spese condominiali, utenze, spese scolastiche e sanitarie.

 

A causa dell’emergenza sanitaria da Covid 19, si sono accentuate le situazioni di precarietà delle condizioni di vita delle famiglie, emergenza sanitaria che è diventata concausa di una pluralità di situazioni di difficoltà personali e sociali che aumentano fragilità e disagio e che c’è il rischio possano acuirsi se non c’è una rete di sicurezza che anche interventi di ordine economico possono contribuire a poter costruire.

 

“Quello del 5 per mille è un sostegno importante per concittadini in difficoltà e in situazioni di disagio. L’invito è a sostenere la nostra comunità con il 5 per mille, un gesto di forte vicinanza alle fragilità, una misura di supporto, grazie al monitoraggio costantemente aggiornato da parte del Settore Servizi Sociali del Comune delle varie situazioni di criticità presenti in Città” – le parole del Sindaco Paolo Calcinaro.

 

 “In questo particolare momento economico le difficoltà delle famiglie rischiano di acuirsi sempre più – ha dichiarato l’assessore ai Servizi Sociali Mirco Giampieri. Con il 5 per mille, con cui nel corso degli anni è stato possibile rispondere alle richieste di aiuto di famiglie e persone attraverso sostegni importanti, è possibile concretamente sostenere iniziative ed interventi a favore di nuclei familiari fermani a basso reddito”.

 

Quella del 5 per mille è un piccolo gesto che contribuisce a rendere la città sempre più solidale.  Chi firma per destinare il 5 per mille al proprio Comune di residenza, che non comporta alcun costo, ha la certezza che le risorse rimarranno a disposizione della propria comunità.

 

Per ogni informazione, è possibile rivolgersi all’Ufficio Servizi Sociali del Comune di Fermo al numero di telefono 0734/284279 (dal lunedì al venerdì dalle ore 09.00 alle ore 12.00) o alla mail: [email protected]

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories