sabato, Dicembre 3, 2022

DIRETTA/ Trieste Virtus Bologna (40-54) streaming video tv: felsinei a valanga!

DIRETTA TRIESTE VIRTUS BOLOGNA (RISULTATO 40-54): INTERVALLO

Virtus Bologna avanti di 14 punti all’intervallo nel match contro Trieste. Se il primo quarto si è chiuso con un vantaggio di ben 18 punti per gli ospiti, i padroni di casa sono riusciti a limitare i danni nel secondo quarto, di fatto rosicchiando però solo quattro punti. In questa seconda parte della diretta, dunque, dovranno mettere sul parquet un approccio diverso per riuscire davvero a cambiare le sorti della partita. I felsinei, che arrivano da ben nove vittorie consecutive, sono intenzionati ad allungare questa striscia di risultati positivi, invece i giuliani, che arrivano all’appuntamento con sei sconfitte di fila sul groppone, devono riuscire a interrompere questo trend negativo. Non sarà facile alla luce di quanto visto nei primi due quarti, ma proprio il secondo potrebbe spingere Allianz Trieste a invertire la rotta in un match già in salita come quello contro Virtus Bologna. (agg. di Silvana Palazzo)

DIRETTA TRIESTE VIRTUS BOLOGNA (RISULTATO 0-0): PALLA A DUE!

La palla a due di Trieste Virtus Bologna sta per alzarsi, quindi adesso andiamo a vedere come queste due squadre arrivino all’appuntamento. Bene la Segafredo, che come detto ha battuto Gran Canaria in Eurocup rimanendo in corsa per il terzo posto nel gruppo B: finalmente la squadra di Sergio Scariolo è riuscita a fare la voce grossa contro una corazzata, e questo potrebbe essere molto importante in vista dei turni ad eliminazione diretta, dove servirà anche una componente mentale non indifferente per procedere nel torneo. L’Allianz invece è in crisi: la sua ultima vittoria in Serie A1 risale al 3 febbraio, allora era arrivata una vittoria al PalaVerde che aveva lanciato la squadra di Franco Ciani al quarto posto in classifica.

Da quel momento però Trieste ha perso sei partite consecutive, tanto da uscire dalle prime otto della classifica: come detto le possibilità di raggiungere i playoff sono ancora del tutto concrete, ma ovviamente questo crollo nei risultati ci dice di qualche problema che il coach dovrà essere bravo a risolvere. Adesso però possiamo finalmente metterci comodi, lasciare che a parlare sia il parquet dell’Allianz Dome e stare a vedere quello che succederà nell’atteso anticipo del sabato: la diretta di Trieste Virtus Bologna sta davvero per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA TRIESTE VIRTUS BOLOGNA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE A1

La diretta tv di Trieste Virtus Bologna sarà su Eurosport 2, canale riservato agli abbonati Sky che potranno selezionarlo al numero 211 del loro decoder. L’appuntamento per la visione del match rimane anche quello con la piattaforma Discovery Plus: il broadcaster è come sappiamo il fornitore ufficiale della Serie A1, e per avere accesso alle immagini in diretta streaming video dovrete aver sottoscritto un abbonamento al servizio. Possiamo inoltre ricordare che sul sito ufficiale della Lega Basket, che trovate all’indirizzo www.legabasket.it, troverete tutte le informazioni utili sull’incontro, come il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale.

IL PRECEDENTE

C’è un precedente importante che riguarda la diretta di Trieste Virtus Bologna, e fa riferimento alla stagione 2016-2017. Le due squadre erano in Serie A2, impegnate entrambe nel girone Est: era stato uno spettacolo quel raggruppamento, vinto da Treviso che aveva ottenuto un record di 21 vittorie e 9 sconfitte. Lo stesso di Segafredo e Alma, con la classifica definita dalle sfide dirette tra queste tre corazzate; nei playoff era stata grande bagarre, Treviso era caduta ai quarti contro la Fortitudo Bologna (quinta nel girone Ovest) mentre la Virtus Bologna era arrivata in fondo eliminando Casale Monferrato, Roseto e la sorprendente Ravenna allenata da Antimo Martino, già quarta nello stesso girone Est.

Trieste invece aveva fatto fuori Treviglio e Tortona, arrivando in semifinale contro la Effe: a Bologna si pensava già ad una tensostruttura all’interno dello stadio Dall’Ara per ospitare i derby della serie per la promozione, invece l’Alma aveva vinto 3-2 e si era qualificata per la finale. Dove però le V nere si erano rivelate troppo forti: tre partite e tre vittorie per la Virtus Bologna, che aveva così ritrovato la Serie A1. Trieste si sarebbe rifatta molto presto: avrebbe dovuto aspettare soltanto 12 mesi… (agg. di Claudio Franceschini)

SCARIOLO PER IL PRIMATO!

Trieste Virtus Bologna, in diretta dall’Allianz Dome alle ore 20:00 di sabato 2 aprile, è valida per la 25^ giornata nel campionato di basket Serie A1 2021-2022. Obiettivi diversi per le due squadre che si incrociano sul parquet: l’Allianz nella seconda parte della stagione sta faticando parecchio, ha perso il suo ritmo e infatti è stata battuta anche a Trento, trovandosi adesso al decimo posto in classifica (per il gioco delle sfide dirette, ovviamente ancora incompleto) con il rischio concreto di non qualificarsi per i playoff, che invece ad un certo punto del campionato sembravano quasi un obiettivo raggiunto.

La Virtus Bologna, reduce dalla vittoria contro Reggio Emilia, ha conservato il suo primo posto in compagnia di Milano: Sergio Scariolo corre ovviamente per il primato in regular season perché il fattore campo nell’eventuale finale scudetto, per quanto non sia servito l’anno scorso, può sempre fare la differenza e rappresenterebbe anche un segnale forte dal punto di vista psicologico. Ci mettiamo dunque nell’attesa della diretta di Trieste Virtus Bologna, ma intanto possiamo fare una rapida analisi su quelli che potrebbero i temi emergenti dal match dell’Allianz Dome.

DIRETTA TRIESTE VIRTUS BOLOGNA: RISULTATI E CONTESTO

Anticipando la diretta di Trieste Virtus Bologna dobbiamo anche dire che martedì la Segafredo ha giocato in Eurocup, e ha centrato una vittoria non indifferente: la squadra di Scariolo ha infatti battuto Gran Canaria, riuscendo a frenare la corsa della capolista del girone. Al netto di questo, il successo delle V nere è stato importante perché in precedenza, nella regular season di Eurocup, la squadra aveva sempre perso contro avversarie di classifica migliore o comunque con le corazzate europee, e allora il colpo grosso contro gli spagnoli può rappresentare una nuova consapevolezza mentale verso gli ottavi di finale, che la Virtus Bologna vuole giocare in casa (ricordiamo che sarà una gara secca).

Trieste come detto deve riprendere la sua marcia verso i playoff: non sarà semplice, perché il campionato di Serie A1 quest’anno è parecchio livellato e la concorrenza è davvero importante, soprattutto in virtù della crescita di alcune squadre che non erano contemplate nello scenario. Naturalmente sarebbe un peccato non raggiungere la post season dopo aver giocato la Final Eight di Coppa Italia; possiamo certamente dire che anche solo salvarsi sarebbe un bel colpo per l’Allianz – non era scontato – ma chiaramente dopo un ottimo girone di andata Franco Ciani vorrebbe giustamente raccogliere i frutti del suo lavoro, e allora vedremo come andranno le cose nella diretta di Trieste Virtus Bologna…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories