martedì, Novembre 29, 2022

DIRETTA/ Virtus Bologna Reggio Emilia video streaming tv: dolce ricordo per Caja

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA REGGIO EMILIA: IL RICORDO

La diretta di Virtus Bologna Reggio Emilia può anche essere un ideale, dolce ricordo per Attilio Caja: il coach pavese ha vinto un solo titolo in carriera, per trovarlo bisogna tornare al 2000 e spulciare negli archivi della Supercoppa Italiana. Formula strana, antesignana di quello che sarebbe poi venuto: vi partecipavano le intere Serie A1 e Serie A2  – esclusa solo Reggio Calabria, che scelse di non esserci perché impegnata altrove – che erano divise in otto gironi. Ottavi e quarti in andata e ritorno, poi la Final Four di Siena: ebbene la Virtus Roma, la squadra allenata da Caja, aveva eliminato proprio il Montepaschi nei quarti e poi la Fortitudo Bologna detentrice del trofeo, ed era arrivato alla finale contro la Virtus Bologna, che sul suo cammino aveva fatto fuori Verona e Treviso.

Nella partita per il titolo, contro la corazzata di Ettore Messina, la Virtus Roma aveva vinto 82-78: 18 punti, 4 rimbalzi e 8 assist per Jerome Allen nominato MVP, 18 punti per Giancarlo Marcaccini e 12 rimbalzi di Rod Sellers tra i segreti della vittoria, alla Virtus Bologna invece non erano bastati 21 punti di Manu Ginobili e 20 punti e 9 rimbalzi di Rashard Griffith. Alle V nere dunque sarà sempre legato questo bellissimo ricordo per Caja, in attesa magari di vincere un altro trofeo… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA REGGIO EMILIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Virtus Bologna Reggio Emilia è disponibile su Eurosport 2: il canale fa parte del pacchetto satellitare, dunque la visione di questa partita sarà riservata agli abbonati Sky che potranno utilizzare il loro decoder, selezionando il numero 211. Chiaramente l’alternativa riguarda la visione in diretta streaming video, e in questo caso bisognerà aver sottoscritto un abbonamento a Discovery Plus che da questa stagione è broadcaster ufficiale della Lega Basket; ricordiamo infine che sul sito della Lega www.legabasket.it troverete tutte le informazioni utili come il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale.

SEGAFREDO PER LA VETTA!

Virtus Bologna Reggio Emilia è in diretta dalla Segafredo Arena, e si gioca alle ore 20:15 di sabato 26 marzo: uno degli anticipi nella 24^ giornata del campionato di basket Serie A1 2021-2022 ci presenta una sorta di derby molto interessante, tra due squadre che stanno bene e, pur lontane come vittorie, occupano la seconda e la quarta posizione in classifica. A dire il vero sarebbe la prima per la Segafredo, che dopo aver battuto Venezia ha agganciato Milano – sconfitta a Brescia – ma al momento resta dietro per essere sotto nella sfida diretta, comunque con tutte le possibilità di operare il sorpasso.

La Unahotels invece è reduce dalla vittoria interna contro Sassari, che l’ha portata a tenere il passo di Tortona: c’è distanza anche dalla Germani ma la Top 4 significherebbe per la Reggiana avere il vantaggio del fattore campo nei quarti dei playoff, e comunque già tornare alla post season sarebbe un grande risultato. Vedremo ora cosa succederà nella diretta di Virtus Bologna Reggio Emilia; mentre aspettiamo che la partita prenda il via proviamo a fare qualche rapida valutazione circa i temi principali che potrebbero emergere dalla serata della Segafredo Arena.

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA REGGIO EMILIA: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Virtus Bologna Reggio Emilia ci presenta una partita come detto molto interessante: le V nere in settimana sono state impegnate in Eurocup mentre la Unahotels ha già ottenuto la qualificazione alla Final Four di Europe Cup, dunque in campo internazionale tornerà a giocare ad aprile sapendo comunque di avere ottime possibilità di sollevare il trofeo. In campionato le cose stanno procedendo secondo le prospettive per la Virtus Bologna che, anche non avesse vinto lo scudetto l’anno scorso, sarebbe comunque stata chiamata a fare corsa tra le prime due e ora ancora di più, da quando cioè ha messo sotto contratto Daniel Hackett e Tornike Shengelia con i quali il valore del roster si è sensibilmente alzato.

Reggio Emilia invece sta facendo anche più di quanto fosse lecito aspettarsi: certo Attilio Caja in panchina è un quid in più, ma realisticamente in pochi potevano aspettarsi che questa squadra fosse in grado di stare tra le prime quattro della classifica di Serie A1 e allo stesso tempo portare avanti un impegno dispendioso come quello della Europe Cup. La graduatoria è ancora corta e dunque la Unahotels non è del tutto al riparo dalle avversarie alle sue spalle (anzi), ma mancano anche sempre meno giornate ed è giusto sognare il ritorno ai playoff dopo qualche anno complicato. Se poi dovesse anche arrivare una vittoria alla Segafredo Arena nella partita di questa sera, tanto di guadagnato…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories