sabato, Dicembre 3, 2022

la GeVi adesso è nei guai! (basket A1)

DIRETTA NAPOLI VARESE: PROSEGUE LA SERIE LOMBARDA?

Napoli Varese è in diretta dal PalaBarbuto, con palla a due alle ore 20:00 di lunedì 14 marzo: Monday Night nella 22^ giornata del campionato di basket Serie A1 2021-2022, sul parquet campano la GeVi sa bene di doversi prendere una vittoria che a questo punto diventa fondamentale per allontanare lo spettro di una retrocessione che improvvisamente è tornata a essere un tema concreto. Napoli infatti è calata tantissimo rispetto a un buon girone di andata, dopo il ko della Segafredo Arena ha perso anche il recupero contro Cremona (all’overtime) ed è stata una sconfitta ovviamente sanguinosa perché contro una rivale diretta.

Varese i conti con la salvezza li deve ancora chiudere del tutto, ma l’avvento di Johan Roijakkers ha cambiato lo scenario: domenica la Openjobmetis ha battuto proprio la Vanoli facendo un altro passo avanti verso il principale obiettivo della stagione, e addirittura potendosi concedere il lusso di pensare ai playoff. Vincere al PalaBarbuto vorrebbe dire salvarsi? Forse sì, ma vedremo: intanto aspettiamo che la diretta di Napoli Varese prenda il via, potendo anche fare qualche rapida congettura circa i temi principali che emergeranno dalla partita.

DIRETTA NAPOLI VARESE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE A1

La diretta tv di Napoli Varese sarà trasmessa su Eurosport 2, canale riservato in esclusiva ai clienti della televisione satellitare (numero 211 del decoder di Sky). L’appuntamento alternativo è su Discovery Plus, che da questa stagione è broadcaster ufficiale della Lega Basket: la visione sarà in diretta streaming video e ovviamente riservata agli abbonati. Ricordiamo che sul sito ufficiale della Lega, che trovate all’indirizzo www.legabasket.it, troverete anche tutte le informazioni utili sulla partita, soprattutto il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale.

DIRETTA NAPOLI VARESE: RISULTATI E CONTESTO

Si avvicina il momento di Napoli Varese: Stefano Sacripanti sa di dover uscire da una situazione che si è fatta complessa nell’ultimo periodo. La sua GeVi ha perso il passo, la sconfitta contro Cremona è stata devastante anche perché ha permesso alla Vanoli di avvicinarsi in classifica, e come se non bastasse anche la Fortitudo Bologna aveva già fatto un passo avanti. Napoli mantiene ancora due partite di vantaggio sulle due squadre che oggi retrocederebbero, ma è chiaro che si tratti di un margine davvero esiguo soprattutto se lombardi ed emiliani dovessero continuare su questa falsariga; il discorso tutto sommato potrebbe riguardare anche Varese.

La Openjobmetis non è ancora al sicuro, tre gare di vantaggio sono tante e il trend della squadra dal cambio di allenatore è da primo posto in classifica, ma proprio questa squadra che era 3-10 fino all’esonero di Adriano Vertemati sa fin troppo bene che in un campionato del genere le cose possono cambiare molto rapidamente, e una sconfitta potrebbe portare a spegnere l’aura magica. Roijakkers insomma non vuole pause di riflessione: l’obiettivo è vincere anche al PalaBarbuto e salvarsi il prima possibile, poi eventualmente si potrà pensare ai playoff…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories