mercoledì, Agosto 10, 2022

DIRETTA/ Cremona Reggio Emilia (risultato finale 62-76): Cinciarini show, 16 assist

DIRETTA CREMONA REGGIO EMILIA (RISULTATO FINALE 62-76)

Cremona Reggio Emilia 62-76: la Unahotels continua la sua corsa verso i playoff battendo una Vanoli che riceve invece due colpi brutti in una sola serata, perché oltre al ko che la lascia a 12 punti assiste anche alla vittoria di Pesaro su Brindisi, con la Vuelle che dunque scappa a +4 rendendo più complicata la salvezza. Non bastano i 15 punti e 8 rimbalzi di Tres Tinkle, è lo stesso numero di carambole catturate da Andrea Pecchia che infila 11 punti mentre Giuseppe Poeta segna 7 punti e distribuisce 6 assist, ma anche il veterano di mille battaglie può poco questa sera.

Reggio Emilia trova infatti 20 punti da un Osvaldas Olisevicius che esplode nel secondo tempo chiudendo con 8/11 al tiro e 3/4 dall’arco, ma soprattutto trova il solito, sontuoso Andrea Cinciarini che dimostra di stare vivendo una seconda giovinezza e timbra una doppia doppia da 10 punti e addirittura 16 assist. Così Reggio Emilia vince e avvicina i playoff, per Cremona invece è buio dopo la vittoria su Napoli che aveva illuso nel recupero, adesso la Vanoli dovrà nuovamente rimboccarsi le maniche e provare a uscire da una situazione che si fa più complessa via via che passano le settimane. (agg. di Claudio Franceschini)

CREMONA REGGIO EMILIA (RISULTATO 37-34): INTERVALLO

Cremona Reggio Emilia 37-34: il primo quarto al PalaRadi è della Unahotels, ma nel secondo periodo la Vanoli trova in qualche modo una reazione che è soprattutto frutto della difesa, che gira un paio di viti e consente così di tornare sotto nel punteggio. Cremona trova in David Cournooh il giocatore che sa spingere offensivamente sull’acceleratore; Malik Dime, Tres Tinkle e Andrea Pecchia invece riescono a fare la voce grossa a rimbalzo, contrastando i lunghi di Reggio Emilia con la sola eccezione di Justin Johnson, che è in grado di catturare carambole in maniera costante.

In doppia cifra per punti segnati troviamo invece Mikael Hokpins che guida le fila; Andrea Cinciarini è impreciso al tiro ma come sempre fa girare la squadra in maniera divina, e anche questa sera viaggia ad una media che gli consentirebbe di raggiungere i 10 assist. Tuttavia il +10 che la Unahotels aveva trovato al termine del primo quarto è stato rintuzzato da Cremona, che al netto del risultato con il quale si arriva all’intervallo lungo – cioè un vantaggio di un possesso pieno – è ampiamente tornata dentro la partita; vedremo allora quello che succederà nei 20 minuti che ci restano da giocare al PalaRadi… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA CREMONA REGGIO EMILIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE A1

La diretta tv di Cremona Reggio Emilia non sarà una di quelle che verranno trasmesse sui canali della nostra televisione per questa giornata di campionato. Appuntamento allora su Discovery Plus, che da questa stagione è broadcaster ufficiale della Lega Basket: la visione sarà in diretta streaming video e ovviamente riservata agli abbonati. Ricordiamo che sul sito ufficiale della Lega, che trovate all’indirizzo www.legabasket.it, troverete anche tutte le informazioni utili sulla partita, soprattutto il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale.

CREMONA REGGIO EMILIA (RISULTATO 0-0): PALLA A DUE!

Finalmente ci siamo, la diretta di Cremona Reggio Emilia sta per tenerci compagnia e noi allora possiamo ricordare che la Unahotels in settimana è andata a vincere sul parquet del Legia Varsavia, una partita che è sempre stata in equilibrio e che la squadra di Attilio Caja ha condotto in porto con soli 3 punti di margine. Adesso la Final Four di Europe Cup è davvero vicina: nella serie ad eliminazione diretta è previsto un ritorno al termine del quale si calcola la differenza canestri, dunque nel match della Unipol Arena Reggio Emilia potrebbe anche perdere di 1 o 2 punti e volare comunque in semifinale.

La società emiliana ha già trionfato in Europa: era il 2014 e Max Menetti l’aveva condotta a sollevare la EuroChallenge, un trionfo che aveva dato consapevolezza ad un gruppo che 12 mesi più tardi aveva raggiunto la finale scudetto per poi ripetersi l’anno successivo. Dunque sarà davvero interessante scoprire se Caja, già alla Final Four di Europe Cup con Varese, saprà replicare quel titolo; per il momento però c’è la partita del PalaRadi da provare a vincere per avvicinare i playoff di Serie A1, e allora mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il parquet perché finalmente è tutto pronto, la palla a due di Cremona Reggio Emilia sta per alzarsi! (agg. di Claudio Franceschini)

CREMONA REGGIO EMILIA: GALBIATI CERCA CONFERME!

Cremona Reggio Emilia, che è in diretta dal PalaRadi alle ore 19:00 di domenica 13 marzo, è una delle partite valide per la 22^ giornata del campionato di basket Serie A1 2021-2022. Quasi un derby, ma soprattutto un’occasione per entrambe le squadre: sicuramente per la Unahotels, che intanto ha avvicinato la Final Four di Europe Cup vincendo sul campo del Legia Varsavia e attualmente si trova al quinto posto in classifica in Serie A1, dovendo ancora completare il gioco delle sfide dirette ma intanto con la possibilità concreta di tornare a giocare quei playoff che mancano da troppo tempo.

La Vanoli a oggi sarebbe retrocessa, ma una squadra che sembrava in crisi ha battuto un colpo fondamentale: nel recupero della 20^ giornata è andata a vincere contro Napoli, ha tenuto il passo della Fortitudo Bologna e avvicinato la stessa GeVi e soprattutto Pesaro, credendoci ora un po’ di più. La diretta di Cremona Reggio Emilia sarà una partita non scontata e delicata; vedremo come andrà al PalaRadi, intanto ci possiamo fermare un attimo per provare ad analizzare alcuni dei temi principali che emergeranno da questa serata di campionato.

DIRETTA CREMONA REGGIO EMILIA: RISULTATI E CONTESTO

Ci avviciniamo alla diretta di Cremona Reggio Emilia: per la Unahotels come detto potrebbe essere la stagione del riscatto dopo anni che, nel post-Menetti, hanno portato a un ridimensionamento del progetto con il quale si era arrivati a vincere in Europa e a giocare due finali scudetto consecutive. Quella Grissin Bon non esiste più, oggi però c’è la squadra di Attilio Caja che, avendo potuto lavorare con il gruppo sin dall’inizio della stagione, è riuscito a trasmettervi i suoi valori e oggi sembra potersi godere la ricompensa, perché come detto la semifinale di Europe Cup è davvero vicina e in campionato la squadra si mantiene in zona playoff, dopo aver battuto Pesaro in un’altra partita, come quella di oggi, contro una squadra affamata di punti.

Dopo aver perso a Varese Galbiati aveva chiesto una reazione soprattutto emotiva alla sua Cremona, e l’ha avuta: la vittoria nel recupero di mercoledì è ancora più importante perché ha riportato Napoli nel quadro della lotta per non retrocedere, adesso la Vanoli può idealmente fare la corsa anche sulla squadra di Stefano Sacripanti oltre che su Treviso (battuta in casa dalla Fortitudo Bologna) senza dimenticarsi che Pesaro ha vinto soltanto una partita in più. Ecco allora perché la diretta di Cremona Reggio Emilia è tanto importante per i lombardi, ma la Unahotels con una vittoria esterna stasera potrebbe volare…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories