mercoledì, Agosto 10, 2022

DIRETTA/ Brescia Treviso (risultato finale 101-78) streaming: Petrucelli 25 punti

DIRETTA BRESCIA TREVISO (RISULTATO 101-78): PETRUCELLI 25 PUNTI

Il match tra Brescia e Treviso termina sul 101-78. Andiamo a scoprire tutti i realizzatori della gara. Brescia: Eboua 4, Laquintana 9, Moore 7, Cobbins 15, Mitrou-Long 15, Petrucelli 15, Della Valle 23, Gabriel 7, Moss 4. Treviso: Chillo 6, Sims 9, Russell 2, Bortolani 14, Imbrò 14, Jones 9, Dimsa 14, Akele 6, Sokolowski 4. Brescia conduce la gara fin dall’inizio e si porta a casa una vittoria meritata. (agg. Umberto Tessier)

INTERVALLO LUNGO

Il secondo set tra Trento e Milano termina sul 25-21, Andiamo a scoprire alcuni realizzatori della gara. Trento: Kaziyski 13, Michieletto 8, Sbertoli 3, Pinali 3, Prodascanin 1, Lisinac 3. Milano: Chinenyeze 4, Roman 13, Piano 5, Mosca 1, Ishikawa 10, Jaeschke 4. Trento vince il secondo set e riequilibra la gara. Trento ha sbagliato davvero poco nella fase offensiva. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA BRESCIA TREVISO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE A1

La diretta tv di Brescia Treviso non sarà una di quelle che verranno trasmesse sui canali della nostra televisione per questa giornata di campionato. Appuntamento allora su Discovery Plus, che da questa stagione è broadcaster ufficiale della Lega Basket: la visione sarà in diretta streaming video e ovviamente riservata agli abbonati. Ricordiamo che sul sito ufficiale della Lega, che trovate all’indirizzo www.legabasket.it, troverete anche tutte le informazioni utili sulla partita, soprattutto il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale.

PETRUCELLI 8 PUNTI

Il primo quarto tra Brescia e Treviso termina sul 21-13. Andiamo a scoprire tutti i realizzatori della gara. Brescia: Cobbins 4, Mitrou-Long 2, Petrucelli 8, Della Valle 7. Treviso: Russell 2, Bortolani 5, Imbrò 2, Jones 2, Dimsa 3, Akele 2. Brescia che termina meritatamente avanti questo primo periodo grazie anche alla buona vena di Petrucelli. Manca naturalmente ancora tanto, le due squadre tornano sul parquet per il secondo periodo. (agg. Umberto Tessier)

 

PALLA A DUE!

La palla a due di Brescia Treviso si alza tra pochi istanti. Come abbiamo detto la Germani arriva alla partita della 22^ giornata con nove vittorie consecutive: è lo stesso bottino che la squadra aveva timbrato all’inizio della stagione 2017-2018. Allenata da Andrea Diana, che abbiamo citato in precedenza, quella Brescia aveva disputato un’annata straordinaria in cui aveva anche raggiunto la finale di Coppa Italia, perdendola contro Torino: i suoi leader in campo erano Luca Vitali e Marcus Landry oltre al veterano David Moss, Brescia aveva aperto il suo campionato battendo Pesaro in trasferta e da lì aveva infilato oltre otto successi. La prima sconfitta era arrivata il 9 dicembre, qui al PalaLeonessa: Sassari era passata con il risultato di 78-79 ponendo fine alla grande striscia.

Da quel momento la Germani aveva avuto un record di 11 vittorie e 9 sconfitte, che visto il grande inizio era bastato per il terzo posto in regular season; superato il primo turno dei playoff contro Varese, l’eliminazione era arrivata per mano di Milano che avrebbe poi vinto lo scudetto. Ora questa Brescia può confermare la posizione finale in classifica, e magari anche replicare la semifinale playoff; intanto può allungare la striscia di vittorie a 10 gare e allora vedremo se sarà così, mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il campo perché la diretta di Brescia Treviso sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

BRESCIA TREVISO: MAGRO COACH DELL’ANNO?

Presentando la diretta di Brescia Treviso bisogna inevitabilmente parlare anche di Alessandro Magro: il coach corre ampiamente per il premio di allenatore dell’anno, e ne parliamo soprattutto oggi perché di fronte nella partita del PalaLeonessa ha in Max Menetti un tecnico che nel 2014 aveva vinto il Premio Reverberi, conducendo la sua Reggiana al settimo posto in campionato – e alla vittoria nella EuroChallenge – e che in via ufficiale (cioè come premio dato dalla Lega) aveva ottenuto il riconoscimento nel 2012, stagione nella quale aveva condotto Reggio Emilia in Serie A1. Magro ha iniziato in punta di piedi a Brescia, ereditando una squadra che aveva fatto grandi cose sotto la guida di Andrea Diana ma che poi si era persa per strada.

L’’anno scorso la Leonessa non si era nemmeno qualificata ai playoff ma quest’anno la troviamo in terza posizione in regular season, con una striscia aperta di 9 vittorie e l’ultima, ottenuta sul difficile parquet del PalaPentassuglia, senza l’apporto di Amedeo Della Valle che è il miglior realizzatore del nostro campionato. Magro insomma merita il premio di allenatore dell’anno, anche se Marco Ramondino certamente è un candidato di tutto rispetto; sarebbe da considerare anche Johan Roijakkers, se non fosse che allena Varese da sole 7 partite e dunque è presumibilmente tagliato fuori dai discorsi. (agg. di Claudio Franceschini)

BRESCIA TREVISO: MAGRO VUOLE LA DECIMA!

Brescia Treviso, partita in diretta dal PalaLeonessa, si gioca alle ore 18:30 di domenica 13 marzo: siamo nella 22^ giornata del campionato di basket Serie A1 2021-2022, e per la Germani questa sfida casalinga potrebbe rappresentare la decima vittoria consecutiva. Ormai non è più un caso: Brescia vola, domenica scorsa è andata a vincere a Brindisi senza Amedeo Della Valle – top scorer della Serie A1 – e di fatto ha pareggiato quella clamorosa striscia vincente che aveva aperto 5 anni fa, riuscendo in maniera incredibile a volare in testa alla classifica.

Adesso invece la Leonessa occupa la terza posizione, e vuole la vittoria anche oggi: Treviso si presenta in Lombardia in un momento difficile, segnato anche da una deludente sconfitta interna contro la Fortitudo Bologna che l’ha fatta ripiombare nell’incubo retrocessione. Sarà allora importante stabilire come andrà a finire questa partita che è importante per entrambe, aspettando che la diretta di Brescia Treviso prenda il via proviamo a tracciare qualche tema sul match che tra poco ci farà compagnia al PalaLeonessa.

DIRETTA BRESCIA TREVISO: RISULTATI E CONTESTO

Si gioca tra poco per la diretta di Brescia Treviso: ormai la Germani vola sulle ali dell’entusiasmo, avendo quasi blindato il terzo posto in classifica ma potendosi anche permettere di guardare le prime due posizioni sapendo di potersele quantomeno giocare. Alessandro Magro ha fatto un lavoro straordinario: vincere al PalaPentassuglia senza Della Valle non è impresa di tutti i giorni, ma questa Brescia anche grazie a quanto costruito negli anni scorsi ha saputo svoltare diventando squadra vera, che sicuramente si appoggia al talento del già citato Della Valle e Nazareth Mitrou-Long ma che nel corso delle settimane ha saputo trovare altre armi con cui vincere le partite.

Treviso come abbiamo già detto è in difficoltà, e questo potrebbe anche derivare dalla preparazione che era stata anticipata per i preliminari di Champions League; i tanti impegni all’inizio della stagione stanno presentando il conto adesso, la classifica è brutta perché tra la Nutribullet e le due squadre che oggi retrocederebbero ci sono soltanto due partite di margine, dunque bisogna assolutamente risalire la corrente perché la Serie A2 non è lontanissima e potrebbe anche arrivare…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories