sabato, Dicembre 3, 2022

Diretta/ Slask Wroclaw Trento (40-40) streaming video tv: parità all’intervallo lungo

DIRETTA SLASK WROCLAW TRENTO (RISULTATO 40-40): FINE PRIMO TEMPO

Al termine del secondo quarto, ovvero del primo tempo, le squadre di Slask Wroclaw ed Aquila Trento sono da poco rientrate negli spogliatoi per l’intervallo lungo sul 40 a 40. I minuti scorrono sul cronometro e gli italiani sembrano in grado di correggere le disattenzioni mostrate in avvio di match ripristinando l’equilibrio iniziale grazie al parziale vinto per 20 a 17. Fino a questo momento il miglior marcatore dell’incontro è stato il numero undici A. Dziewa grazie ai 17 punti messi a segno per lo Slask Wroclaw. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

DIRETTA SLASK WROCLAW TRENTO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI EUROCUP

La diretta tv di Slask Wroclaw Trento verrà trasmessa sulla televisione satellitare, che garantisce la messa in onda delle partite di Eurocup in cui siano coinvolte squadre italiane: l’appuntamento in questo caso è su Sky Sport Action (numero 206 del decoder), riservato agli abbonati che avranno la possibilità di seguire il match anche in diretta streaming video, attivando senza costi aggiuntivi l’applicazione Sky Go. Ricordiamo poi che sul sito ufficiale del torneo, all’indirizzo www.eurocupbasketball.com, avrete libero accesso al tabellino play-by-play e il boxscore aggiornati in tempo reale.

PRIMO QUARTO

In Polonia il primo quarto di gioco tra Slask Wroclaw ed Aquila Trento si è concluso con il punteggio di 23 a 20. Nelle fasi iniziali dell’incontro i padroni di casa guidati da coach Urlep tentano di prendere subito in mano il controllo delle operazioni ma gli ospiti allenati da coach Molin non si lasciano abbattere e rimangono in corsa distanti solo una tripla dalla parità approfittando soprattutto dell’1 a 5 nelle palle perse. Ecco gli schieramenti ufficiali: SLASK WROCLAW – Diewa, Kanter, Kolenda, Ramljak, T. Trice. A disp.: Gabinski, Justice, Karolak, Meiers, Tomczak, D. Trice, Wojcik. Coach: Urlep. AQUILA TRENTO – Caroline, Flaccadori, Johnson, Mezzanotte, Reynolds. A disp.: Bradford, Conti, Forray, Ladurner, Rudovic, Williams. Coach: Molin. (aggiornamento di Alessandro Rinoldi)

PALLA A DUE!

La diretta di Slask Wroclaw Trento sta per farci compagnia, e allora noi possiamo ricordare che il match di andata resta al momento l’unico che la Dolomiti Energia sia riuscita a vincere in Eurocup. Lo scorso 17 novembre alla BLM Group Arena il canestro di Diego Flaccadori a 10 secondi dal termine era stato impattato da Travis Trice, lo stesso Flaccadori aveva mancato il tiro della vittoria e si era andati all’overtime, comunque un successo per Trento che nell’ultimo periodo aveva recuperato 6 punti di margine. Nei 5 minuti addizionali il parziale era stato di 12-8: Jonathan Williams aveva portato alla causa una doppia doppia da 17 punti e 10 rimbalzi, Flaccadori aveva infilato 22 punti con 6 rimbalzi e 4 assist pur non tirando in maniera eccelsa (9/22, ma 3/8 dall’arco), dall’altra parte Kerem Kanter aveva dominato con una prestazione da 17 punti e 15 rimbalzi, chiudendo con 5/11 dal campo e 7/10 ai liberi, ma non era bastato alla squadra polacca.

Quella vittoria in extremis consente ora all’Aquila, insieme alla sempre più ufficiale esclusione del Lokomotiv Kuban, di tornare a sperare nella qualificazione agli ottavi di Eurocup: dunque mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il parquet della Centennial Hall, finalmente è arrivato il momento che stavamo aspettando e la palla a due di Slask Wroclaw Trento si può alzare! (agg. di Claudio Franceschini)

COME CAMBIA IL GIRONE

Lo abbiamo detto in precedenza: mentre aspettiamo la diretta di Slask Wroclaw Trento, dobbiamo approfondire il vero significato dell’esclusione del Lokomotiv Kuban dalla Eurocup. Provvedimento temporaneo, ma facilmente definitivo anche perché al momento è stata respinta la richiesta delle squadre russe (ci sono anche Zenit, Cska Mosca e Unics Kazan in Eurolega) di posticipare di un mese le loro partite. Dunque, se Krasnodar dovesse finire ufficialmente e definitivamente fuori, nel gruppo A l’ottava classificata sarebbe proprio lo Slask Wroclaw, sul quale Trento dovrebbe fare la corsa per gli ottavi con i numeri e la situazione di cui abbiamo già parlato.

Non solo: la classifica sarebbe ridisegnata togliendo i punti che le varie squadre hanno conquistato contro il Lokomotiv Kuban, scelta non favolosa ma anche necessaria per riequilibrare un contesto inevitabilmente “falsato”. Ne perderebbero 2 a testa la capolista Joventut Badalona, poi Metropolitans e soprattutto Turk Telekom e Amburgo: turchi e tedeschi andrebbero rispettivamente a 5 e 4 vittorie e tornerebbero alla portata di Trento. Certo, se l’Aquila dovesse perdere anche questa sera la situazione resterebbe parecchio complicata ma intanto una speranza in più c’è davvero, e la squadra di Lele Molin sa di doverne approfittare… (agg. di Claudio Franceschini)

LA PARTITA DECISIVA!

Slask Wroclaw Trento, in diretta dalla Centennial Hall alle ore 18:45 di mercoledì 9 marzo, si gioca per la 14^ giornata nel gruppo B di basket Eurocup 2021-2022. La situazione della Dolomiti Energia sarebbe compromessa e forse lo sarà comunque, ma per il momento la squadra di Lele Molin è tornata incredibilmente a sperare negli ottavi di finale: nonostante abbia vinto una sola partita la qualificazione è alla portata, intanto perché il match di cui sopra è proprio quello di andata contro i polacchi e poi perché la guerra in Ucraina ha portato alla sospensione della Lokomotiv Kuban – ci torneremo – cambiando scenario.

Insomma, adesso Trento ha davvero la grande possibilità di correre per proseguire in Eurocup, ed è incredibile; l’Aquila deve però ritrovarsi perché sta attraversando un periodo poco brillante, dopo la partecipazione alla Final Eight di Coppa Italia (con immediata eliminazione) ha perso in casa contro Sassari nel ritorno in Serie A1, un ko sanguinoso che ha portato qualche dubbio in seno al cammino; vedremo quindi come andranno le cose nella diretta di Slask Wroclaw Trento, aspettando che si giochi facciamo qualche rapida considerazione sul contesto nel quale si gioca il match della Centennial Hall.

DIRETTA SLASK WROCLAW TRENTO: RISULTATI E CONTESTO

Slask Wroclaw Trento è una partita che per la Dolomiti Energia assume connotati decisivi: la situazione legata alla sospensione delle squadre russe dalle competizioni ECA è ancora in divenire, nel senso che il comunicato parla di un provvedimento temporaneo ma lascia intendere che presto o tardi che sia potrebbe facilmente diventare definitivo. Fosse così, per Trento si spalancherebbero le porte degli ottavi di Eurocup: all’andata l’Aquila ha battuto i polacchi in quella che è stata la sua unica vittoria nel gruppo A, con un margine di 4 punti.

Questo significa che ripetere il successo porterebbe Trento a scavalcare la rivale diretta in classifica, entrando nelle prime 8 del girone vista l’esclusione del Lokomotiv Kuban. Altrimenti, in caso di sconfitta con 5 o più punti, la Dolomiti Energia sarebbe virtualmente a tre partite dallo Slask Wroclaw e la sua situazione tornerebbe a essere compromessa, ma in misura minore rispetto a quella di un paio di settimane fa. Ora, bisognerà valutare lo stato mentale di Trento: essere tornata improvvisamente in corsa per gli ottavi di Eurocup potrebbe far girare qualcosa in casa Aquila, ma sarà il parquet della Centennial Hall a fornire le sue risposte…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories