lunedì, Agosto 15, 2022

Diretta/ Varese Cremona (risultato finale 90-78): Openjobmetis senza problemi

DIRETTA VARESE CREMONA (RISULTATO FINALE 90-78): OPENJOBMETIS SENZA PROBLEMI

Anche nella seconda metà di gara la Openjobmetis Varese tiene a distanza gli avversari e ottiene una vittoria importante nella sfida di Serie A1 di basket contro la Vanoli Cremona. Chiudendo sul 63-57 il terzo quarto gli ospiti avevano provato a rifarsi sotto ma nell’ultimo parziale Varese ha ritrovato la soglia psicologica dei 10 punti di vantaggio con una tripla e Cremona non ha più avuto di fatto la forza di reagire, chiudendo sotto sul 90-78 per quella che è stata una affermazione abbastanza agevole da parte della formazione varesina, con 13 punti per Sorokas mentre alla Vanoli non sono serviti i 14 punti di Tinkle e i 13 di Harris. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA VARESE CREMONA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE A1

La diretta tv di Varese Cremona sarà trasmessa su Eurosport 2: in televisione l’appuntamento è riservato ai clienti del satellite che dovranno selezionare il canale 211 del loro decoder. Come sappiamo poi il campionato di Serie A1 è fornito anche da Discovery Plus, che è diventato broadcaster ufficiale della Lega Basket: dopo aver sottoscritto un abbonamento alla piattaforma sarà quindi possibile seguire il match in diretta streaming video. Ricordiamo inoltre la possibilità di consultare liberamente il sito www.legabasket.it, sul quale troverete tutte le informazioni utili come il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale.

PADRONI DI CASA AVANTI

All’intervallo vantaggio di 10 punti per la Openjobmetis Varese nella sfida contro la Vanoli Cremona. La formazione di casa è riuscita ad incrementare di 10 punti il vantaggio dopo aver chiuso sul 27-23 il primo quarto nel match del campionato di Serie A1 di basket. Allungo che c’è stato nella parte conclusiva del secondo quarto, con Cremona che è rimasta a tallonare gli avversari punto a punto fino al 43-38, poi Varese ha avuto la forza di arrivare a metà gara con un ulteriore mini-parziale di 5-0 che regala ora ai padroni di casa una buona dote da gestire in vista della seconda metà di gara. (agg. di Fabio Belli)

PALLA A DUE!

Eccoci al via della diretta di Varese Cremona. La Openjobmetis aveva iniziato la stagione con Adriano Vertemati come allenatore e un quintetto che prevedeva Trey Kell, Elijah Wilson, Alessandro Gentile, Jalen Jones e John Egbunu. Lo scorso 18 febbraio, alla Unipol Arena contro il grande ex Attilio Caja, in panchina c’era Johan Roijakkers e lo starting five prevedeva Giovanni De Nicolao, Matteo Librizzi, Anthony Beane, Siim-Sander Vene e Paulius Sorokas: una rivoluzione totale, che però ha portato i suoi frutti tanto da far rivedere i piani della società circa l’acquisto del nuovo centro (è invece arrivato un altro esterno come Andriu Tomas Woldetensae), riuscendo anche a sopperire – al momento – allo scarso impatto di Justin Reyes, sulla carta la guardia titolare che però paga inesperienza e impatto minimo in difesa.

In più Roijakkers ha voluto sottolineare che con lui i giovani giocano perché lo meritano, non per chissà quale calcolo preventivo: contro Reggio Emilia Matteo Librizzi, ora stabilmente nello starting five, ha avuto 15 minuti e ha risposto con 5 punti e 3 assist tirando 2/3 dal campo, mentre Nicolò Virginio ha comunque le sue apparizioni sul parquet. Come detto, si tratta di capire se le cinque vittorie in sei partite avranno un seguito, altrimenti sarà stato solo un grande momento ma senza frutto; intanto allora vediamo se la Openjobmetis si comporterà bene nel derby, mettiamoci comodi e facciamo parlare il parquet della Enerxenia Arena dove la palla a due di Varese Cremona sta per alzarsi! (agg. di Claudio Franceschini)

VARESE CREMONA: LA SERIE

Mentre aspettiamo la diretta di Varese Cremona, possiamo andare a ricordare la straordinaria serie della Openjobmetis. Quando Adriano Vertemati è stato esonerato, e al suo posto è arrivato Johan Roijakkers, erano davvero in pochi a pensare che il tecnico olandese avrebbe potuto risollevare le sorti di una squadra che aveva già perso quattro quinti del quintetto titolare, e che pochi giorni dopo si sarebbe separata anche da Alessandro Gentile attorno al quale era stato costruito il roster. Invece è successo l’impronosticabile: Roijakkers ha battuto Venezia in casa aprendo alla grande la sua esperienza sulla panchina di Varese, poi ha vinto due volte nel giro di 72 ore contro Trento e ha dato battaglia alla Virtus Bologna avendo il tiro della vittoria con Marcus Keene.

Il ko interno di un punto non ha affondato la Openjobmetis, che ha fatto il colpo al Taliercio rifilando la seconda sconfitta alla Reyer e poi, sfruttando la sosta della Serie A1 per la Coppa Italia, ha recuperato contro Reggio Emilia espugnando la Unipol Arena, con rimbalzo offensivo e canestro di Paulius Sorokas a scongiurare l’overtime. Cinque vittorie in sei partite, l’unico ko contro i campioni d’Italia sulla sirena: di più non si poteva davvero fare, ma adesso per Roijakkers e Varese si tratta di proseguire la corsa… (agg. di Claudio Franceschini)

VARESE CREMONA: DERBY LOMBARDO!

Varese Cremona è in diretta dalla Enerxenia Arena, alle ore 17:30 di domenica 6 marzo: anche qui torna il campionato di basket Serie A1 2021-2022, e nella 21^ giornata vivremo un interessante derby lombardo che ormai è entrato nell’immaginario collettivo come un classico. Le due società stanno vivendo momenti diversi, anche se entrambe lottano per la salvezza: l’avvento di Johan Roijakkers ha trasformato Varese che, vincendo il recupero di Reggio Emilia, ha ottenuto il quinto successo nelle ultime sei e clamorosamente si è rimessa in corsa per i playoff, girando totalmente una situazione che appariva compromessa.

La Vanoli invece è in crisi: la sconfitta subita a Pesaro è stata la quarta nelle ultime cinque partite, di fatto un rendimento opposto a quello della Openjobmetis che ha scavato un solco di 6 punti in classifica. Non tutto è perduto ovviamente, e anzi proprio questo trend ci dice che la squadra di Paolo Galbiati potrebbe sfruttare una sorta di “relax” dell’avversaria per prendersi una vittoria che darebbe ampio respiro e sarebbe ancora più importante perché contro una rivale diretta; aspettiamo di scoprire cosa succederà nella diretta di Varese Cremona, intanto analizziamo alcuni dei suoi temi.

DIRETTA VARESE CREMONA: RISULTATI E CONTESTO

Naturalmente la diretta di Varese Cremona è interessante a prescindere da qualunque discorso legato a classifica e momento specifico, perché come detto è diventata una partita classica tra due società che si erano incrociate anche in Serie A2 nel 2008-2009, quando la Vanoli era ancora di stanza a Soresina. I biancorossi avevano ottenuto la promozione diretta, i cremonesi avevano vinto i playoff e così dall’anno seguente abbiamo questa sfida in maniera continuativa nel massimo campionato di basket. Quello che sta succedendo in casa Openjobmetis è incredibile, perché rispetto all’inizio della stagione è stato rivoluzionato un quintetto che sapeva di poter correre per i playoff ma aveva vinto appena 3 partite su 14 e affondava su se stesso.

Poi la svolta contro ogni tipo di pronostico si potesse tracciare, ma adesso bisognerà ovviamente capire se e quanto durerà, ovvero se arriverà la salvezza e magari anche una clamorosa qualificazione alla post season. Cremona da qualche anno lotta per salvarsi con eccezioni sporadiche, per esempio quel 2019 in cui sono state giocate finale di Coppa Italia e semifinale scudetto; la situazione economica è quella che è e qualcuno sostiene che Paolo Galbiati, non a caso confermato alla guida, stia facendo un lavoro anche superiore a quello che si ipotizzava. Vedremo tra poco chi si prenderà la vittoria nel derby lombardo, Varese Cremona è ormai dietro l’angolo…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories