martedì, Novembre 29, 2022

la Unahotels prende i 2 punti

DIRETTA REGGIO EMILIA PESARO (RISULTATO FINALE 86-77)

Reggio Emilia Pesaro 86-77: la Unahotels batte e inguaia la Vuelle, che adesso si ritrova con 14 punti in classifica e appena 2 lunghezze di vantaggio sulla Fortitudo Bologna, rimessasi in corsa con la vittoria di Treviso. Reggio Emilia invece grazie a Justin Johnson, Andrea Cinciarini (ancora una prestazione devastante, fatta di 18 punti e 13 assist) e Mikael Hopkins ritrova passo per andare verso la zona playoff, rispondendo idealmente all’ennesima vittoria della rinnovata Varese: un successo al termine di una partita punto a punto nella quale Reggio Emilia ha saputo tenere il naso avanti e ha resistito agli assalti della Vuelle, con Pesaro che ha avuto ben cinque giocatori in doppia cifra ma nel lungo periodo non ha saputo trovare le contromisure adatte alla qualità offensive degli avversari.

Bene Simone Zanotti, bene Vincent Sanford, bene il solito Tyrique Jones ma poi nel secondo tempo sono calati alcuni elementi importanti tra cui Doron Lamb, e così Pesaro non è riuscita a rimanere a contatto. Vittoria dunque importante per una Reggio Emilia che torna a ruggire, per la Vuelle adesso si aprirà una lunga corsa verso la permanenza in Serie A1, e per Luca Banchi non sarà affatto semplice… (agg. di Claudio Franceschini)

REGGIO EMILIA PESARO (RISULTATO 41-44): MATCH EQUILIBRATO

Reggio Emilia Pesaro 41-44: partita in equilibrio al PalaDozza, dove la Unahotels è stata “confinata” a causa delle Final Four della Coppa Italia di volley. Le due squadre di fatto si equivalgono: Attilio Caja fa partire Tyler Larson e l’ex lo ricambia con una prestazione solida, anche se come sempre il motore di Reggio Emilia porta il nome di Andrea Cinciarini che si mette in proprio come ai vecchi tempi, e arma le mani di Justin Johnson, Mikael Hopkins e Bryant Crawford. Una Reggiana dunque ispirata, ma dall’altra parte risponde Pesaro che sa anche mettere il naso avanti.

La Vuelle si affida in particolar modo a Doron Lamb, Vincent Sanford e un Simone Zanotti cresciuto davvero molto in questa stagione, poi come sempre Tyrique Jones ci mette la lotta sotto i tabelloni ed è già in odore di doppia doppia. Difficile capire in questo momento quale delle due squadre potrebbe arrivare a prendersi la vittoria – come abbiamo detto, per entrambe sarebbe importante – ma staremo a vedere cosa succederà nel secondo tempo, per adesso comunque possiamo dire che ci stiamo sinceramente divertendo… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA REGGIO EMILIA PESARO STREAMING VIDEO E TV: COME VEDERE LA PARTITA DI SERIE A1

La diretta tv di Reggio Emilia Pesaro non sarà di quelle disponibili sui nostri canali per la 21^ giornata di Serie A1. Resta però valido l’appuntamento su Discovery Plus, il broadcaster ufficiale della Lega che da questa stagione fornisce tutti i match del massimo campionato di basket ai suoi abbonati, con visione in diretta streaming video. Ricordiamo poi che sul sito www.legabasket.it troverete tutte le informazioni utili sulla partita in questione, a cominciare dal tabellino play-by-play e il boxscore che saranno aggiornati in tempo reale.

REGGIO EMILIA PESARO (RISULTATO 0-0): PALLA A DUE!

La diretta di Reggio Emilia Pesaro sta per farci compagnia. Nel parlare della firma di Tyler Larson per la Unahotels abbiamo detto che Attilio Caja avrebbe voluto un altro giocatore: almeno questo si dice, perché dopo il bruciante ko interno contro Varese sono uscite indiscrezioni che volevano il tecnico pavese separato in casa nei confronti della società. L’oggetto della discordia sarebbe stato proprio il mercato: Caja avrebbe voluto che la dirigenza di Reggio Emilia gli acquistasse Siim-Sander Vene, l’estone che di Larson a Varese era stato compagno di squadra.

Ecco: il problema è che Vene, un all-around che allenato da Caja aveva fatto più che bene, e sotto le Prealpi era già tornato una volta, ha firmato proprio per la Openjobmetis, e lo scorso 18 febbraio è stato determinante nell’espugnare la Unipol Arena con 23 punti, 8/13 dal campo (4/9 dall’arco) e 5 rimbalzi. Una prestazione che ovviamente ha aumentato ancor più il malcontento di Attilio Caja, ma ora vedremo come il coach reagirà: mettiamoci comodi e lasciamo che finalmente a parlare sia il parquet della Unipol Arena, dove è tutto pronto e la palla a due di Reggio Emilia Pesaro sta per alzarsi! (agg. di Claudio Franceschini)

REGGIO EMILIA PESARO: L’EX DELLA PARTITA

Nella diretta di Reggio Emilia Pesaro avremo un motivo di interesse in più: Tyler Larson è l’ex della partita, ma soprattutto il suo ultimo match l’ha giocato con la canotta della Vuelle mentre questa sera sarà sul parquet con la Unahotels. Infatti l’ingaggio del playmaker Usa è stato ufficializzato lunedì dalla società emiliana; ricordiamo che Larson era arrivato a stagione in corso a Pesaro, ha fatto in tempo a giocare 9 partite con una media di 9,5 punti e 2,8 assist, tirando con percentuali decisamente rivedibili. Soprattutto però bisogna dire che Larson è un ex di Varese, e dunque lo ha allenato Attilio Caja.

Nel 2017-2018, anche qui in corsa, il playmaker aveva fatto parte della Openjobmetis che nel girone di ritorno aveva vinto 12 partite su 15, e dall’ultimo posto in classifica aveva clamorosamente centrato la qualificazione ai playoff, con la testa di serie numero 6. Caja dunque andava alla ricerca di un giocatore che conoscesse i suoi schemi e potesse dargli una mano; ne avrebbe voluto un altro – lo vedremo – ha ottenuto Tyler Larson e ora vedremo come questo sodalizio funzionerà a 4 anni di distanza dall’ultima esperienza insieme… (agg. di Claudio Franceschini)

REGGIO EMILIA PESARO: TRA SALVEZZA E PLAYOFF!

Reggio Emilia Pesaro è in diretta dal PalaDozza di Bologna, alle ore 18:30 di domenica 6 marzo: partita valida per la 21^ giornata nel campionato di basket Serie A1 2021-2022, mette a confronto due squadre che possono certamente sperare nei playoff ma che devono innanzitutto pensare a salvarsi. Ha 2 punti in più la Unahotels, che durante la sosta ha potuto recuperare la partita contro Varese ma l’ha persa in casa, e dunque non ha fatto quel salto di qualità che Attilio Caja si sarebbe aspettato , e un ko che sembra anche aver peggiorato i rapporti tra coach e società.

Dall’altra parte abbiamo una Vuelle che prima della lunga pausa ha perso nettamente a Milano, e dunque si ritrova appena alle spalle di un gruppo che sarà difficile da scavalcare, ma soprattutto con un vantaggio abbastanza minimo sulle ultime due (Luca Banchi aveva appena battuto Cremona comunque). Vedremo allora quello che succederà nella diretta di Reggio Emilia Pesaro; aspettandone la palla a due possiamo fare qualche rapida valutazione circa i temi principali che emergeranno dalla partita del PalaDozza.

DIRETTA REGGIO EMILIA PESARO:RISULTATI E CONTESTO

Reggio Emilia Pesaro è una partita molto delicata: il fatto che la Vuelle abbia perso, a metà febbraio, al Mediolanum Forum è anche un crudele gioco dei ricordi, perché l’anno scorso di quei tempi la squadra marchigiana era proprio sul parquet di Assago a giocarsi contro l’Olimpia una straordinaria finale di Coppa Italia, poco pronosticabile e per questo ancor più scintillante. Pesaro poi non aveva tenuto botta e aveva mancato i playoff, ma per la prima volta dopo qualche anno anche terribile la stagione aveva avuto un segno positivo; adesso Banchi spera di poter rivivere sensazioni assaporate ai tempi di Torino (non diciamo magari Milano o Siena), e sa di averne le possibilità ma anche di dover iniziare a correre.

Vincere alla Unipol Arena è importante, forse addirittura fondamentale ma questo lo scopriremo con i risultati delle altre; dall’altra parte Reggio Emilia sa bene che un altro ko casalingo potrebbe avere delle conseguenze infauste anche e soprattutto sull’equilibrio dell’ambiente, perché come detto la sconfitta subita da Varese, sulla sirena, ha rabbuiato il cielo sopra l’universo Unahotels e complicato la corsa ai playoff che restano ovviamente un obiettivo importante per questa società. Tra poche ore si alzerà la palla a due di Reggio Emilia Pesaro, non resta che aspettare e scoprire come andranno le cose…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories