sabato, Dicembre 3, 2022

i pugliesi e il bis mancato

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA BRINDISI: IL BIS MANCATO

Nell’affrontare l’analisi della diretta di Virtus Bologna Brindisi, non possiamo non citare il fatto che la squadra pugliese ha giocato due finali consecutive nel 2019 e 2020, ma non è mai riuscita a vincere la Coppa Italia. Tre anni fa eravamo a Firenze, dove la New Basket aveva eliminato prima Avellino e poi Sassari presentandosi all’ultimo atto contro la Cremona di Meo Sacchetti, che peraltro aveva battuto la Virtus Bologna che, con la testa di serie numero 8, aveva fatto fuori l’Olimpia Milano. In finale la Vanoli aveva avuto la meglio: 83-74, nonostante 53 punti e 19 rimbalzi combinati per Adrian Banks, Tony Gaffney e John Brown III che oggi gioca in Eurolega con l’Unics Kazan.

L’anno seguente la Final Eight si giocava proprio a Pesaro: Brindisi era ancora testa di serie numero 7 (come quest’anno, attenzione…) e aveva eliminato Sassari e Fortitudo Bologna, scontrandosi in finale contro la Reyer Venezia. Alla fine gli orogranata avevano vinto la finale per 73-67; per Banks altra grande prova da 27 punti e 6 rimbalzi. Due finali consecutive perse dalla Happy Casa, due anni fa la Virtus Bologna c’era e aveva la testa di serie numero 1 ma era caduta al primo turno contro la stessa Venezia. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA BRINDISI STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA DI COPPA ITALIA

Le info sulla diretta tv di Virtus Bologna Brindisi riguardano l’intero pacchetto della Coppa Italia: tutte le partite del torneo saranno infatti trasmesse in chiaro su Rai Sport, ma anche su Eurosport 2 (canale riservato agli abbonati alla televisione satellitare, numero 211 del decoder Sky) e naturalmente sulla piattaforma Discovery Plus, anche qui per i clienti. Questa ultima eventualità ci introduce anche al discorso della diretta streaming video, che sarà disponibile per la Coppa Italia non soltanto su questa piattaforma, ma anche su sito e app ufficiali di Rai Play o ancora, in abbonamento, su Eurosport Player. CLICCA QUI PER LA DIRETTA STREAMING VIDEO SU RAIPLAY

VIRTUS BOLOGNA BRINDISI: QUARTO SCINTILLANTE!

Virtus Bologna Brindisi, che è in diretta dalla Vitrifrigo Arena alle ore 20:45 di giovedì 17 febbraio, chiude il programma dei quarti di finale nella Coppa Italia 2022 di basket. Sfida scintillante, tra due squadre che l’anno scorso si erano incrociate nella semifinale playoff – di campionato, ovviamente – e anche anche in questa stagione sono partite con propositi di arrivare in fondo. La Virtus Bologna ha vinto lo scudetto, ma in Coppa Italia aveva fallito l’obiettivo; è favorita per questa partita, ma forse il fatto di non aver giocato nel fine settimana può aver tolto un po’ di ritmo a una squadra che affronta anche la Eurocup.

Brindisi invece era in crisi, ma sembra aver rialzato la testa: dopo aver battuto Reggio Emilia ha vinto anche sul parquet della Fortitudo Bologna, due successi consecutivi che hanno rilanciato una Happy Casa che sa bene di non poter fallire almeno l’obiettivo playoff, ma che deve anche confermare la semifinale del 2021. Intanto vedremo come andranno le cose in Final Eight nella diretta di Virtus Bologna Brindisi, aspettando che si giochi possiamo fare qualche rapida valutazione su quelli che potrebbero essere i temi principali legati alla partita.

DIRETTA VIRTUS BOLOGNA BRINDISI: RISULTATO E CONTESTO

È dunque appassionante la diretta di Virtus Bologna Brindisi, una partita che in campionato si è giocata già due volte: l’ultima il 23 gennaio al PalaPentassuglia con vittoria delle V nere, ma la Segafredo si era presa anche il match di andata. Insomma, è abbastanza chiaro che la squadra di Sergio Scariolo abbia qualcosa in più e lo ha dimostrato nei playoff dello scorso anno, in quella serie di semifinale chiusa in maniera netta e poi anche andando a vincere lo scudetto; tuttavia bisogna sempre fare attenzione al contesto particolare in cui si gioca.

La Coppa Italia prevede infatti partite secche e la Final Eight ci ha insegnato negli ultimi anni che chi arriva con il favore del pronostico può sbandare, perché magari ci sono altri pensieri per la testa. Alla Virtus Bologna tra le altre cose è successo proprio l’anno scorso, ed è per questo che la Happy Casa Brindisi ha una bella occasione da sfruttare; la vincente di questa partita affronterà poi una tra Trieste e Tortona, e sembra un altro bel motivo per prendersi la semifinale che poi sarebbe in qualche modo abbordabile, al netto di quanto di buono Allianz e Bertram stanno mostrando nel corso di questa stagione.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories