giovedì, Agosto 11, 2022

DIRETTA/ Brescia Trieste video streaming tv: Michael Cobbins sarà protagonista?

DIRETTA BRESCIA TRIESTE: IL PROTAGONISTA

Nella diretta di Brescia Trieste vogliamo indicare un potenziale protagonista in Michael Cobbins, lungo della Germani. Spesso e volentieri, e a buona ragione, abbiamo celebrato le cifre di Amedeo Della Valle e Nazareth Mitrou-Long che sono alla base della grande striscia vincente della squadra, ma non vanno dimenticati gli altri e Cobbins può essere individuato come il primo dei “normali”. La sua valutazione media è di 10,8: ben lontana dai due mostri sacri ma comunque la migliore tra il restante roster, frutto di 8,7 punti e 5,3 rimbalzi tirando con un ottimo 65,9% dalla breve e media distanza.

La particolarità di Cobbins è quella di essere un giocatore esclusivamente interno: in questo campionato non ha mai tentato una tripla, ma i possessi offensivi viaggiano anche dalle sue parti pure se il lungo è bravo a capitalizzare al massimo i palloni recapitatigli, visto che si prende appena 5,3 conclusioni a partita. In carriera ha giocato a Oklahoma State University, poi è rimasto nello stato per una stagione in D-League e quindi è arrivato in Europa: Patrasso, Wurzburk e la mitica (ormai ex) Jugoplastika Spalato prima del Maccabi Haifa da dove lo ha pescato Brescia, ma in precedenza era tornato un paio di volte nella Lega di sviluppo della NBA. Sarà protagonista anche oggi? Lo scopriremo… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA BRESCIA TRIESTE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Brescia Trieste sarà disponibile su Eurosport 2: il canale fa parte del pacchetto Sky (numero 211) e dunque la visione del match sarà in esclusiva per i possessori di un abbonamento all’emittente. Da quest’anno come noto esiste poi l’alternativa: la piattaforma Discovery Plus è diventata il broadcaster della Lega Basket e dunque fornisce tutte le gare di Serie A1, naturalmente in diretta streaming video e anche in questo caso per gli abbonati. Sul sito ufficiale www.legabasket.it troverete invece le informazioni utili, come il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale.

LA GERMANI ADESSO SOGNA!

Brescia Trieste è in diretta dal PalaLeonessa, alle ore 20:00 di sabato 12 febbraio: il primo anticipo nella 20^ giornata di basket Serie A1 2021-2022 ci presenta una sfida diretta per il quarto posto, tra due realtà che sono partite come outsider ma stanno confermando di poter volare alto. È un momento straordinario per la Germani, la cui vittoria contro la Fortitudo Bologna è stata la settima consecutiva: quasi impossibile pronosticare un passo simile alla vigilia del campionato, ma adesso Alessandro Magro vuole addirittura provare a insidiare le due corazzate che stanno davanti e fare il passo ulteriore.

L’Allianz non ha giocato contro Sassari nell’ultima settimana: virtualmente potrebbe avere gli stessi punti della Leonessa, e dunque il discorso che possiamo fare sui giuliani è assolutamente identico perché stiamo parlando di una realtà che partiva con la speranza di agganciare i playoff e ora si ritrova a lottare per il fattore campo al primo turno. Sarà un match intenso, tra sorprese che stanno facendo benissimo: aspettando che la diretta di Brescia Trieste si giochi proviamo a fare una rapida valutazione sui temi principali che sono legati alla partita del PalaLeonessa.

DIRETTA BRESCIA TRIESTE: RISULTATI E CONTESTO

In questo momento la diretta di Brescia Trieste rappresenta un grande spettacolo: un match tra terza e quarta del campionato di Serie A1, che stanno facendo molto meglio di realtà più blasonate. Certo i due roster hanno la qualità giusta per arrivare ai playoff, ci sono individualità abituate a lottare per contesti importanti e già in passato le due piazze hanno visitato la post season (l’Allianz anche l’anno scorso) ma un conto è arrivarci con posizioni di rincalzo, un altro stare appena sotto Milano e Virtus Bologna con la possibilità di avvicinarle.

È anche la vittoria di Alessandro Magro e Franco Ciani, che da vice sono diventati head coach e dopo un periodo di assestamento (soprattutto per quanto riguarda Brescia) sono riusciti a trovare la quadratura del cerchio, facendo rendere al massimo i loro giocatori. Adesso vedremo se la Germani riuscirà a prendersi due gare di vantaggio sulla rivale di questa sera, oppure Trieste opererà l’aggancio al terzo posto in classifica e virtualmente il sorpasso, aspettando di recuperare la partita contro Sassari.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories