giovedì, Agosto 11, 2022

obiettivi diversi (Serie A basket)

Napoli Trieste, diretta dagli arbitri Lo Guzzo, Borgioni e Pepponi, si gioca presso il PalaBarbuto del capoluogo campano questa sera, lunedì 31 gennaio 2022, con palla a due fissata alle ore 20.45. Si tratterà del posticipo della diciottesima giornata della Serie A di basket (che di fatto è la diciassettesima), la diretta di Napoli Trieste ci farà compagnia di lunedì perché l’Allianz avrebbe dovuto essere impegnata venerdì sera in un recupero con Treviso, ancora però posticipato a causa del Covid.

Il calendario della Serie A di basket procede tra le difficoltà, possiamo comunque definire Napoli Trieste come una sfida tra chi (la Gevi) vuole entrare in zona playoff e chi invece (l’Allianz) vuole difendere una posizione di prestigio nel cuore della stessa zona playoff. Match dunque potenzialmente intrigante tra due formazioni che stanno entrambe facendo meglio rispetto alle previsioni di inizio campionato: cosa ci dirà Napoli Trieste?

DIRETTA NAPOLI TRIESTE STREAMING VIDEO TV: COME SEGUIRE LA PARTITA

La diretta tv di Napoli Trieste non sarà garantita, di conseguenza per seguire stasera l’incontro di basket ci si dovrà affidare alla diretta streaming video sulla piattaforma a pagamento Discovery +, che è la “casa” di tutti gli incontri del massimo campionato italiano di pallacanestro.

DIRETTA NAPOLI TRIESTE: RISULTATI E CONTESTO

Come abbiamo detto, la diretta di Napoli Trieste si annuncia piacevole perché entrambe le formazioni stanno facendo meglio del previsto. Per la Gevi a dire il vero bisogna riconoscere che si tratta di un periodo difficile, perché i partenopei sono reduci da cinque sconfitte consecutive che hanno un po’ ridimensionato il cammino che per Napoli nella prima parte del campionato era stato addirittura straordinario. La situazione resta comunque buona, naturalmente però servirebbe tornare a vincere per non rovinare quanto di buono fatto in precedenza e rischiare di ritrovarsi in piena bagarre salvezza.

Trieste si gode invece una posizione immediatamente alle spalle di Milano e Virtus Bologna: naturalmente immaginare qualcosa di ancora più grande è complicato, ma l’obiettivo deve essere quello di consolidarsi in zona playoff e possibilmente in una posizione che consenta di evitare di incrociare troppo presto le due corazzate. Insomma, questa Trieste potrebbe sognare le semifinali e sarebbe già un traguardo eccellente: c’è però tanta strada da fare, perché dietro le due big la classifica è molto corta. Meglio non fare calcoli e provare a vincere anche stasera…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories