lunedì, Agosto 15, 2022

Diretta/ Tortona Reggio Emilia (risultato finale 93-98 OT): vince la Unahotels!

DIRETTA TORTONA REGGIO EMILIA (RISULTATO FINALE 93-98 OT)

Tortona Reggio Emilia 93-98 overtime: la Unahotels porta a casa una vittoria davvero importante nel campionato di basket Serie A1, un successo in trasferta al PalaEnergica vendicando quanto era accaduto nel match di andata, e ottenendo ancor più fiducia perché si tratta di un’affermazione dopo un tempo supplementare, in una partita iniziata bene (come già visto) ma che nel terzo quarto sembrava potesse prendere la strada della Bertram. Invece nel finale si è arrivati ad avere un alto punteggio; Reggio Emilia avanti di 3 punti ha subito il canestro del pareggio da parte di Tortona e ha così dovuto giocare l’overtime, ma qui la squadra di Attilio Caja è stata davvero brava a fare quadrato, mantenere i nervi saldi ed eseguire al meglio gli schemi offensivi e difensivi.

La Unahotels ha preso subito un vantaggio che non ha più mollato; grazie a questa vittoria Reggio Emilia si porta a 16 punti in classifica, alle spalle del gruppone delle terze di cui fa parte anche Tortona. Tuttavia, rispetto alla Bertram la squadra di Caja ha giocato una partita in meno, dunque potenzialmente potrebbe operare l’aggancio almeno al sesto posto ed entrare ancor più nella zona playoff di Serie A1. Per Derthona Basket naturalmente si tratta di una sconfitta bruciante, ma che non modifica quanto di buono la matricola piemontese sta facendo in questa stagione. (agg. di Claudio Franceschini)

TORTONA REGGIO EMILIA (RISULTATO 36-42): INTERVALLO

Tortona Reggio Emilia 36-42: partita in equilibrio per buona parte di gara, anzi all’intervallo lungo si arriva con una situazione ancora tutta da definire anche se nel finale di secondo quarto la Unahotels sembra aver scavato un buon solco, se non altro allungando con un parziale importante. Frutto di due giocatori in particolar modo: Osvaldas Olisevicius e Arturs Strautins hanno portato in dote 30 dei 42 punti segnati da Reggio Emilia nel primo tempo, ma bisogna comunque aggiungere 5 assist e 5 rimbalzi di Andrea Cinciarini e il contributo che Mikael Hopkins sta portando sotto i tabelloni.

Per la Bertram invece è Jamarr Sanders (13 punti e 4/6 dal campo) che sta tirando la carretta, per il momento né Mike Daum né JP Macura stanno dando quello che si poteva sperare offensivamente parlando e infatti la squadra ne risente abbastanza, in più Tyler Cain non è ancora riuscito a entrare in partita (2 punti e 2 rimbalzi) anche perché Attilio Caja lo conosce bene e dunque sta limitando molto bene il suo potenziale a rimbalzo. Comunque, al PalaEnergica è finito solo il primo tempo e dunque ci sarà modo di scoprire se Tortona sarà in grado di rispondere, del resto come abbiamo già detto la partita è assolutamente in equilibrio… (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA TORTONA REGGIO EMILIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Tortona Reggio Emilia non è una di quelle che sono trasmesse sui canali della nostra televisione in questa 18^ giornata, ma come ormai sappiamo l’alternativa per questa stagione è rappresentata da Discovery Plus, diventato broadcaster ufficiale della Lega basket e che dunque fornisce tutte le partite del campionato di Serie A1 in diretta streaming video. Sul sito www.legabasket.it troverete invece tutte le informazioni utili sul match, come il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale.

TORTONA REGGIO EMILIA (RISULTATO 0-0): PALLA A DUE!

Ci siamo, la diretta di Tortona Reggio Emilia sta finalmente per cominciare. Abbiamo detto che la Bertram potrebbe qualificarsi per i playoff dopo aver già ottenuto il pass per la Coppa Italia, e allora con la memoria possiamo tornare all’ultima squadra neopromossa che sia riuscita a prendersi la post season al primo anno in Serie A1. Non dobbiamo tornare troppo lontano: 4 anni fa l’Alma Trieste di Eugenio Dalmasson aveva chiuso la regular season in settima posizione, con 16 vittorie e 14 sconfitte, e così era incredibilmente entrata nel tabellone dei playoff. L’incrocio nei quarti di finale era avvenuto contro Cremona; la Vanoli aveva già vinto la Coppa Italia e con Meo Sacchetti aveva giocato un campionato straordinario.

Nettamente favorita, aveva rispettato il pronostico; la serie era finita 3-1, perché in gara-3 Trieste aveva avuto uno scatto di orgoglio e si era imposta per 91-86 dopo aver condotto in doppia cifra per tre quarti. Adesso dunque a provarci sarà Tortona, a quattro anni di distanza; la squadra di Marco Ramondino ha già impressionato tutti per la qualità e la solidità del suo basket, ma sa bene di avere una grande occasione e vorrà dunque arrivare sino in fondo. Vedremo intanto come andranno le cose sul parquet del PalaEnergica: mettiamoci comodi, finalmente la palla a due di Tortona Reggio Emilia sta per alzarsi! (agg. di Claudio Franceschini)

TORTONA REGGIO EMILIA: L’INCROCIO

Nella diretta di Tortona Reggio Emilia tornano a incrociarsi, come già nella partita di andata, Tyler Cain e Attilio Caja. I due hanno lavorato insieme per due stagioni, quando erano a Varese: Caja ci era già arrivato l’anno precedente, in corsa, e aveva salvato la Openjobmetis per poi venire riconfermato. Tra i suoi giocatori per il 2017-2018, ecco arrivare Cain: centro fisico e grande difensore, insieme lui e Caja (e gli altri) erano stati grandi protagonisti di un girone di ritorno da 12-3, che dall’ultima posizione in classifica aveva portato Varese al sesto posto e dunque ai playoff, dove la squadra era stata eliminata da Brescia.

L’anno seguente poi la Openjobmetis aveva iniziato l’avventura in Europe Cup ed era arrivata sino alla semifinale, perdendo poi contro Wurzburg; Caja era rimasto anche per la stagione seguente prima del clamoroso esonero di settembre 2020, Cain invece aveva lasciato già da un anno per andare a giocare con Brescia, quindi l’avventura a Pesaro e infine l’approdo a Tortona, dove sotto le cure di coach Marco Ramondino sta dando il solito contributo. I tifosi di Varese, soprattutto per quella che è la situazione attuale, rimpiangono parecchio allenatore e centro, ma oggi Cain e Caja saranno avversari in Tortona Reggio Emilia e guardano alle rispettive squadre… (agg. di Claudio Franceschini)

TORTONA REGGIO EMILIA: SI RIVEDE LA UNAHOTELS!

Tortona Reggio Emilia sarà diretta dagli arbitri Guido Giovannetti, Denis Quarta e Martino Galasso: alle ore 17:00 di domenica 30 gennaio il PalaEnergica ospita la partita valida per la 18^ giornata nel campionato di basket Serie A1 2021-2022. Altro match che ha avuto la sua andata poco tempo fa, meno di un mese: era sempre gennaio e la Bertram aveva fatto il colpo grosso, espugnando la Unipol Arena e proseguendo nel suo straordinario campionato da matricola assoluta, che dopo il traguardo della Final Eight potrebbe addirittura contemplare una qualificazione ai playoff.

La Unahotels invece è stata fermata dal Covid, non potendo giocare né contro Varese né in Europe Cup; la squadra di Attilio Caja dunque non scende in campo da due settimane, quando aveva vinto a Trieste in overtime non riuscendo però a qualificarsi per la Coppa Italia. La classifica è comunque buona, e allora speriamo che la diretta di Tortona Reggio Emilia ci regali emozioni e 40 minuti intensi; mentre aspettiamo che si giochi, proviamo a fare qualche valutazione circa i temi principali che potrebbero emergere dal pomeriggio del PalaEnergica.

DIRETTA TORTONA REGGIO EMILIA: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Tortona Reggio Emilia mette inevitabilmente la Bertram sotto i riflettori: matricola straordinaria, nel suo primo anno di sempre in Serie A1 Derthona Basket ha saputo condurre un girone di Supercoppa da imbattuta raggiungendo i quarti di finale, poi nell’andata di campionato ha ottenuto la qualificazione alla Final Eight di Coppa Italia e dunque volerà a Pesaro, aggiungendoci qualche highlight di assoluto prestigio come la vittoria contro la Virtus Bologna. Un progetto, quello di Marco Ramondino, che procede con raziocinio e la qualità di alcuni interpreti, a conferma di come quello iniziato qualche anno fa sia stato confermato dai risultati del campo e appunto dall’ottimo lavoro dietro la scrivania.

A Reggio Emilia stanno cercando di tornare ai fasti di un tempo, e questo potrebbe passare anche attraverso una Europe Cup nella quale la Unahotels è ad un passo dai quarti; la Coppa Italia non è arrivata ma si tratta di un dettaglio, nel senso che qualificarsi per Pesaro non era certo un obiettivo primario e comunque la squadra di Caja ci è anche andata vicina, così che adesso il girone di ritorno di Serie A1 possa prevedere una rincorsa ai playoff che in questo momento sarebbero anche raggiunti. Peccato manchi ancora parecchio tempo, ma Reggio Emilia sembra comunque sulla buona strada.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories