lunedì, Agosto 15, 2022

Diretta/ Trieste Pesaro (risultato 89-78) streaming video tv: Jones 20 punti

DIRETTA TRIESTE PESARO (RISULTATO 89-78): JONES 20 PUNTI

Il match tra Trieste e Pesaro termina 89-78. Andiamo a scoprire tutti i realizzatori della gara. Trieste: Deangeli 3, Delia 15, Banks 11, Davis 14, Konate 9, Mian 13, Grazulis 14, Fernandez 7, Campogrande 3. Pesaro: Tambone 3, Moretti 3, Sanford 13, Larson 16, Jones 20, Demetrio 6, Delfino 6, Lamb 4, Camara 4. Trieste porta a casa una bella vittoria contro Pesaro, Grazulis ha siglato 14 punti. (agg. Umberto Tessier)

JONES 11 PUNTI

Il primo quarto tra Trieste e Pesaro termina sul 26-20. Andiamo a scoprire tutti i realizzatori della gara. Trieste: Deangeli 2, Delia 2, Banks 2, Davis 6, Konate 6, Mian 8, Grazulis 2. Pesaro: Moretti 3, Sanford 2, Larson 4, Jones 11. Trieste termina avanti nel primo periodo guidato da un ottimo Mian. Il miglior marcatore fino ad ora è stato Jones. (agg. Umberto Tessier)

DIRETTA TRIESTE PESARO STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Trieste Pesaro non è una di quelle che per questa giornata di campionato saranno trasmesse sui canali della nostra televisione. Da quest’anno sappiamo comunque che il broadcaster ufficiale della Lega è Discovery Plus, e dunque gli abbonati a questa piattaforma (a pagamento) potranno seguire questa e le altre sfide di basket Serie A1 in diretta streaming video. Per le altre informazioni utili, come il tabellino play-by-play e il boxscore aggiornato in tempo reale, si potrà consultare liberamente il sito www.legabasket.it.

PALLA A DUE!

Eccoci finalmente alla diretta di Trieste Pesaro. Domenica scorsa la Vuelle ha timbrato la grande impresa, battendo Milano all’overtime: una vittoria incredibile e insperata, che almeno idealmente ha vendicato la netta sconfitta che nel febbraio 2021 l’Olimpia aveva inflitto alla società marchigiana nella finale di Coppa Italia. Il clamoroso protagonista della vittoria di Pesaro è stato indiscutibilmente Tyrique Jones, autore di una doppia doppia da 14 punti e 14 rimbalzi tirando 6/6 dal campo, con anche 2 recuperi; da non dimenticare poi lo straordinario contributo di Matteo Tambone, che ha guidato la second unit e ha chiuso la sua partita con 21 punti, 5/8 al tiro (3/4 dall’arco) e 21 di valutazione.

Pesaro ha vissuto una serata magica, nella quale anche Carlos Delfino ha dato prova di poter essere ancora un giocatore determinante; in termini generali possiamo dire che Luca Banchi abbia finalmente preso in mano la situazione, e adesso possa addirittura condurre la Vuelle a quei playoff che l’anno scorso, nonostante l’ottimo lavoro svolto, Jasmin Repesa aveva mancato. Adesso noi ci dobbiamo mettere comodi per stare a vedere quello che succederà sul parquet dell’Allianz Dome: è davvero tutto pronto, la palla a due di Trieste Pesaro sta per alzarsi! (agg. di Claudio Franceschini)

TRIESTE PESARO: LA STORIA

Ci avviciniamo alla diretta di Trieste Pesaro. Ne avevamo già parlato: la storia di Franco Ciani è in qualche modo legata a quella della Vuelle. Nel 1999 infatti l’attuale allenatore dell’Allianz era tornato sulla panchina di Gorizia, ma questa volta in Serie A1: Ciani aveva fatto un clamoroso miracolo salvando la squadra con cinque vittorie in sei partite. La cosa però non era durata: Gorizia aveva ceduto il titolo sportivo a Pesaro, che otto anni dopo l’ultimo scudetto e quattro dopo l’ultima finale era incredibilmente finita in Serie A2, e nella stagione precedente era stata eliminata in semifinale playoff da Biella, mancando la promozione.

Grazie al rilevamento di quel titolo, la Vuelle era tornata nel massimo campionato; subito ai playoff e l’anno dopo già in semifinale, ma poi sarebbero arrivati anni duri con retrocessioni sfiorate o “cancellate” (era sostanzialmente scritta quella del 2020, ma poi è arrivato il lockdown). Oggi Ciani ritrova Pesaro: chissà, magari se Gorizia non avesse ceduto il titolo sportivo anche la sua carriera di allenatore sarebbe diversa ma questo non possiamo saperlo… (agg. di Claudio Franceschini)

TRIESTE PESARO: PADRONI DI CASA FAVORITI!

Trieste Pesaro in diretta domenica 23 gennaio 2022 alle ore 18.00 sarà una sfida valida per la 17^ giornata di basket Serie A1 2021-2022. Distanze strette in classifica ma al momento obiettivi diversi per le due formazioni: l’Allianz guida il treno delle formazioni al terzo posto, staccata dalla Virtus Bologna seconda e reduce da un tiratissimo match perso ai supplementari contro la Reggiana. Pesaro resta quartultima dopo il ko di Brescia e dovrà cercare di ritrovare la brillantezza vista nell’impresa contro l’Olimpia Milano.

Luca Banchi, coach di Pesaro, ha messo in guardia i suoi sui pericoli della sfida: “Trieste è una squadra che ha dimostrato grande consistenza, organizzazione e disciplina nell’arco del girone di andata meritando la posizione che attualmente ricopre in classifica. Da parte nostra c’è il desiderio di riscattare la prova incolore di pochi giorni fa a Brescia. Domani dovremo fare attenzione nel contenere la consistenza del gioco interno dei nostri avversari oltre a frenare la vena realizzativa dei loro punti di riferimento, a iniziare da Banks e Davis. Trieste finora ha mostrato un’ottima organizzazione di gioco su entrambe le metà campo obbligandoci pertanto a ritrovare fiducia ed aggressività per competere con squadre di tale livello.”

LE QUOTE PER LE SCOMMESSE

Per chi vorrà scommettere sul match del massimo campionato di basket tra Trieste e Pesaro, ecco le quote fissate dall’agenzia di scommesse Snai. La vittoria di Trieste con il segno 1 viene proposta a una quota di 1.35 mentre l’eventuale successo di Pesaro, abbinato al segno 2, viene fissato a una quota di 3.10.

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories