domenica, Novembre 27, 2022

palla a due, si gioca!

DIRETTA TREVISO AEK ATENE (RISULTATO 0-0): PALLA A DUE!

Finalmente si alza la palla a due su Treviso Aek Atene, che potrebbe consegnare il primo posto nel gruppo D di Champions League alla Nutribullet. Gli obiettivi della squadra veneta sono chiari: fare più strada possibile in questa competizione e volare alle Final Eight di Coppa Italia, naturalmente antipasto dei playoff in Serie A1. Intanto in Champions League le cose stanno andando bene: ricordiamo che la Nutribullet è passata attraverso i turni di qualificazione, mentre nelle 5 partite del girone Tomas Dimsa e Henry Sims sono i migliori realizzatori con 15,2 punti per gara, il centro aggiunge anche 7,0 rimbalzi e in doppia cifra per punti segnati vanno anche DeWayne Russell (12,0) e Giordano Bortolani (11,4).

Quest’ultimo in particolar modo è cresciutissimo rispetto al suo periodo con Brescia e ora è un fattore integrante di una squadra che punta a tornare nell’élite del basket italiano e non solo. Finalmente siamo pronti a vedere quello che succederà sul parquet del PalaVerde, nella speranza che la squadra di Max Menetti faccia il suo dovere: mettiamoci comodi e lasciamo che a parlare sia il campo, finalmente la diretta di Treviso Aek Atene sta davvero per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA TREVISO AEK ATENE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Salvo variazioni di palinsesto, la diretta tv di Treviso Aek Atene non dovrebbe essere disponibile: la Champions League di basket è una prerogativa della televisione di stato, che però non ha attualmente in programma questa partita. Di conseguenza, per avere le informazioni utili del caso in assenza di un servizio di diretta streaming video (che potrebbe aprire la FIBA, sul proprio canale YouTube) vi dovrete rivolgere agli account ufficiali della società pugliese (su Twitter in particolar modo, ma anche su Facebook) o anche al sito championsleague.basketball, con tabellino play-by-play e boxscore aggiornato in tempo reale.

TREVISO AEK ATENE: L’ANDATA

Treviso Aek Atene si gioca due mesi dopo il match di andata, che all’Ano Lisia era andato in scena per la seconda giornata del gruppo D di Champions League. Reduce dalla vittoria casalinga sul Vef Riga, la Nutribullet aveva concesso il bis: era finita 77-92, nonostante un terzo periodo nel quale i greci avevano provato la grande rimonta con un parziale di +9 che aveva rimesso tutto in discussione.

Treviso era stata brava a tenere botta tornando ad allungare le sue mani sulla partita, e ottenendo così una vittoria molto importante per il suo cammino nel girone; era stato assolutamente devastante Henry Sims che aveva chiuso la sua prestazione con 31 punti, 13 rimbalzi, 4 stoppate e 4 recuperi dominando su entrambi i lati del campo, ma poi c’erano stati anche i preziosi contributi di Giordano Bortolani (17 punti con 3/4 dall’arco) e DeWayne Russell, autore di 14 punti e 6 assist tirando con il 60%. All’Aek Atene non erano bastati i 22 punti (9/16) di Ian Hummer che aveva anche catturato 7 rimbalzi, né i 35 combinati di Stevan Jelovac e Quino Colom che avevano avuto una prova al tiro da 12/24. Oggi vedremo se Treviso riuscirà a replicare questa importante vittoria… (agg. di Claudio Franceschini)

PER IL PRIMO POSTO!

Treviso Aek Atene è in diretta dal PalaVerde, e si gioca alle ore 20:00 di mercoledì 22 dicembre: nell’ultima giornata del gruppo D di basket Champions League 2021-2022 la NutriBullet gioca una partita importante, perché una vittoria contro i greci (già nettamente battuti all’andata) potrebbe significare vincere il girone e dunque saltare il complicato turno del play-in, volando direttamente nella seconda fase a gironi della competizione e risparmiandosi due o tre partite in un momento della stagione in cui invece poter fare la differenza in campionato.

Una Treviso che nel corso dell’annata è stata piuttosto ondivaga: ha fatto generalmente bene in Champions League e si può dire lo stesso del campionato – dove ha perso all’overtime a Brindisi, domenica scorsa – pur forse con qualche battuta d’arresto di troppo. Vedremo quindi cosa succederà nella diretta di Treviso Aek Atene, che si gioca tra poco; mentre aspettiamo possiamo sicuramente fare un focus circa i temi principali che potrebbero emergere dalla serata del PalaVerde.

DIRETTA TREVISO AEK ATENE: RISULTATI E CONTESTO

La diretta di Treviso Aek Atene si gioca in un contesto sostanzialmente definito: abbiamo già le tre squadre qualificate in Champions League e i greci non hanno più stimoli perché sono eliminati, ma adesso si tratta di scoprire se la NutriBullet sarà in grado di evitare il play-in. Cosa serve ai veneti perché sia così? Innanzitutto vincere – al momento la squadra è seconda in classifica – ma poi anche la sconfitta del Falco Szombathély: se gli ungheresi dovessero cadere contro il Vef Rifa, che è già sicuro del terzo posto e dunque di dover giocare il turno di spareggio, a quel punto Treviso farebbe valere la migliore differenza canestri nei confronti dell’attuale capolista, opererebbe il sorpasso e volerebbe direttamente al secondo girone. Per Max Menetti cambierebbe tutta la vallata: avrebbe di fatto un mese di riposo extra dagli impegni europei e si potrebbe concentrare esclusivamente sul campionato, con un inizio di gennaio che lo porterà alla volata per entrare nella Final Eight di Coppa Italia. La speranza dunque è che Treviso si prenda la vittoria questa sera, ma poi non dipenderà esclusivamente da lei…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories