giovedì, Agosto 11, 2022

DIRETTA/ Kiev Reggio Emilia video streaming tv: focus sulla squadra ucraina

DIRETTA KIEV REGGIO EMILIA: GLI AVVERSARI

La diretta di Kiev Reggio Emilia ci porta a parlare della squadra ucraina, anche se c’è poco da dire: si tratta di una realtà nuova, perchè la fondazione originaria risale al 1992 ma poi nel 1998 è arrivato lo stop alle attività, ripartendo infine nel 2017. Solo nella seconda stagione della sua nuova vita Kiev ha raggiunto la finale del campionato ucraino, perdendola però contro il Khimik con un netto 0-3; adesso sembra aver fatto un po’ di strada e, sotto la guida del coach Ainars Bagatskis, punta ad arrivare in fondo in Europe Cup.

Il roster è composto in larga parte da giocatori locali; spicca comunque la figura di Mike Caffey, playmaker di 28 anni che nel 2015 ha concluso l’esperienza al college con Long Beach State e, non selezionato al draft NBA, ha subito scelto la strada dell’Europa andando a giocare prima in Ungheria, poi in Grecia e quindi in Ucraina, una stagione nel Zaporizhya prima del trasferimento a Kiev. L’anno scorso è stato nominato MVP del campionato locale, ma aveva già partecipato all’All Star Game in Ucraina; al college aveva chiuso con 12,0 punti e 3,8 assist mostrandosi ottimo anche in difesa (1,4 recuperi). E’ sicuramente la stella della squadra, vedremo come si comporterà questa sera contro Reggio Emilia. (agg. di Claudio Franceschini)

DIRETTA KIEV REGGIO EMILIA STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

La diretta tv di Kiev Reggio Emilia non dovrebbe essere trasmessa sui canali della nostra televisione, perchè le nostre emittenti non hanno in carico le partite di Europe Cup nemmeno per quanto riguarda l’unica rappresentante italiana; la buona notizia per i tifosi della Unahotels tuttavia riguarda il servizio di diretta streaming video, infatti ancora una volta la mobilità per il match della seconda fase dovrebbe essere garantito dal canale YouTube messo a disposizione dalla FIBA, e accessibile dunque con i vostri apparecchi senza alcun costo.

POTENZIALMENTE DECISIVA!

Kiev Reggio Emilia è in diretta dal Palace of Sport nella capitale ucraina, alle ore 18:00 di mercoledì 15 dicembre: si gioca per la seconda giornata nel gruppo J di basket Europe Cup 2021-2022. Siamo nella seconda fase, e questa partita è già potenzialmente decisiva: la Unahotels arriva dalla vittoria sull’Haiko Crailsheim con cui ha inaugurato al meglio questo girone, mentre Kiev ha battuto Anversa. A qualificarsi per i quarti di Europe Cup sono le prime due di ciascun girone: dunque, vincere sul campo degli ucraini significherebbe fare un passo avanti forse decisivo, per poi andare a giocarsi il primato.

Comunque stiamo parlando di una squadra che sta bene, e lo ha dimostrato anche in campionato schiantando Brindisi; Attilio Caja sta insomma facendo un buon lavoro, anche se chiaramente restano alcuni aspetti da limare nel corso delle prossime settimane. Intanto siamo impazienti di scoprire come andranno le cose nella diretta di Kiev Reggio Emilia; aspettando che la partita si giochi, proviamo a fare qualche rapida valutazione circa i temi principali che emergeranno dalla serata ucraina.

DIRETTA KIEV REGGIO EMILIA: RISULTATI E CONTESTO

Kiev Reggio Emilia è potenzialmente la partita più tosta del girone di Europe Cup, e anche per questo motivo la Unahotels la vuole vincere; la squadra di Attilio Caja e quella di Ainars Bagatskis hanno chiuso la prima fase con lo stesso record, ovvero 4 vittorie e 2 sconfitte, ma le avversarie erano diverse e dunque i paragoni possono lasciare il tempo che trovano. Di sicuro c’è che la Reggiana può ora dare una dimostrazione del suo percorso di crescita.

Si tratta di un gruppo ancora particolarmente discontinuo, che in Serie A1 come in Europa alterna prestazioni ottime a cadute francamente anche inspiegabili. Il successo maturato contro Brindisi ci ha però parlato di una Reggio Emilia che sembra poter sfruttare il vento in poppa, che ha talento e che sta sempre più prendendo consapevolezza delle proprie possibilità; questa trasferta al Palace of Sport nasconde chiaramente delle insidie ma è anche una bella occasione per prendere il largo nel girone di Europe Cup, dunque vedremo come andranno le cose…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories