martedì, Novembre 29, 2022

Diretta/ Italia Lussemburgo donne (risultato finale 82-48): azzurre a valanga

DIRETTA ITALIA LUSSEMBURGO DONNE (RISULTATO FINALE 82-48): AZZURRE A VALANGA

Azzurre a valanga nella sfida valida per le qualificazioni agli Europei 2023 di basket femminile contro il Lussemburgo. 82-48 il risultato finale con l’ultimo quarto che è servito all’Italia per arrotondare ulteriormente il punteggio ed arrivare a 34 punti di vantaggio sulle avversarie. Gara a senso unico con Villa, Romeo e Tagliamento che hanno regalato altre emozioni sotto canestro, ma l’Italia ha potuto davvero giocare sul velluto e chiudere il match nella maniera più congeniale. (agg. di Fabio Belli)

DIRETTA ITALIA LUSSEMBURGO DONNE STREAMING VIDEO TV: COME VEDERE LA PARTITA

Salvo variazioni di palinsesto, la diretta tv di Italia Lussemburgo donne non dovrebbe essere disponibile: per questa finestra delle qualificazioni i canali della nostra televisione non trasmettono i match della nazionale di basket femminile. Tuttavia gli appassionati avranno comunque la possibilità di visitare l’account YouTube ufficiale della FIBA: sarà la federazione internazionale a fornire le immagini della partita, naturalmente si tratterà di una visione in diretta streaming video sfruttando apparecchi mobili come PC, tablet e smartphone.

L’ITALIA DILAGA

Ormai dilagano le azzurre nella sfida delle qualificazioni a Euro2023 di basket femminile: 58-41 il punteggio alla fine del terzo quarto in favore dell’Italia contro il Lussemburgo, con le avversarie che segnano poco e continuano a imbarcare acqua in difesa. Meynadier con la sua abilità dai 3 punti cerca di far restare a galla le lussemburghesi ma nella parte finale del terzo parziale sale in cattedra Madera, con una doppia tripla che consente all’Italia di portarsi a +17 sulle avversarie con un solo parziale ancora da giocare. (agg. di Fabio Belli)

LE AZZURRE ALLUNGANO

Allungano le azzurre nella sfida contro il Lussemburgo, valevole per le qualificazioni agli Europei 2023 di basket femminile. L’Italia conduce 39-26 a metà gara, incrementando alla fine del secondo quarto di 4 lunghezze il vantaggio già accumulato nel primo parziale. Bestagno, Verona e Romeo non danno tregua alle avversarie e tengono alte le medie realizzativi sotto canestro per le azzurre, mentre il Lussemburgo fatica a imbastire una manovra interessante e la difesa italiana trova così le giuste contromisure. (agg. di Fabio Belli)

AZZURRE AVANTI

Subito avanti le azzurre con la nazionale femminile di basket che alla fine del primo quarto conduce 23-14 sul Lussemburgo nella sfida valevole per le qualificazioni agli Europei 2023 di basket femminile. Meynadier tiene a contatto le lussemburghesi nelle prime battute del match ma sul 13-10 l’Italia accelera di prepotenza, con Santucci, Tagliamento e Madera protagoniste sotto canestro e capaci di portare l’Italia avanti di 9 già alla fine di questo primo parziale. (agg. di Fabio Belli)

PALLA A DUE!

Siamo finalmente arrivati alla palla a due di Italia Lussemburgo donne. L’impegno che la nostra nazionale affronta oggi, nelle qualificazioni agli Europei 2023 di basket femminile, è assolutamente abbordabile come abbiamo già detto: il Lussemburgo è una nazionale che non si è mai qualificata alla fase finale dei grandi tornei e nel mondo del basket ha scarsa tradizione. Ha comunque due ori e altre medaglie nel palmarès: si tratta dei Campionati Europei per piccoli stati, che ha vinto lo scorso luglio per la seconda volta nella sua storia.

Il cammino del Lussemburgo è passato per un girone nel quale ha battuto Kosovo e i padroni di casa di Cipro (con uno scarto medio di 29,5 punti), poi in semifinale ha superato Malta (+43) e ha vinto il titolo con un +10 sull’Irlanda. Una bella soddisfazione: certo il livello della competizione era piuttosto basso, ma mettersi l’oro al collo non è mai semplice in qualunque contesto si giochi e il Lussemburgo ha sicuramente fatto il suo, come del resto dimostrato dagli enormi scarti con cui ha battuto le sue avversarie. Adesso però noi ci dobbiamo mettere comodi per scoprire quello che succederà sul parquet del PalaCattani di Faenza: la parola alle giocatrici, la diretta di Italia Lussemburgo donne sta per cominciare! (agg. di Claudio Franceschini)

ITALIA LUSSEMBURGO DONNE: LA PROTAGONISTA

La protagonista di Italia Lussemburgo donne è Matilde Villa: ne avevamo parlato lo scorso anno, perché poco prima di compiere 16 anni aveva timbrato una clamorosa prestazione da 36 punti in Serie A1. Oggi, che di anni ne deve fare 17, la Villa è già arrivata a 38: una predestinata che, quando avevamo intervistato per farci raccontare l’impresa, aveva mostrato grande umiltà ma anche consapevolezza di poter raggiungere ottimi livelli. Convocata in nazionale da Lino Lardo, può definitivamente esplodere; gioca con Costa Masnaga, e nelle prime 6 partite di Serie A1 sta viaggiando a 16,2 punti per partita con il 52% da 2 punti (dall’arco invece ha il 18%) e cattura anche 5,2 rimbalzi.

Naturalmente nel basket le statistiche non sono tutto, ma nel caso di Matilde Villa sono importanti: la ragazza è la miglior realizzatrice della squadra (a 15,0 di media troviamo Jessica Janelle Jackson) e questo la dice lunga sulle sue qualità, ora sarà interessante scoprire se anche in nazionale riuscirà a lasciare il segno, come detto ovviamente bisognerà aspettarla senza metterle troppa pressione e nessuno le chiede di essere già ora la trascinatrice dell’Italia verso gli Europei 2023 di basket femminile… (agg. di Claudio Franceschini)

TUTTO FACILE PER LE AZZURRE?

Italia Lussemburgo donne è in diretta dal PalaCattini di Faenza, alle ore 18:00 di domenica 14 novembre: siamo dunque in Romagna per la seconda partita delle qualificazioni agli Europei 2023 di basket femminile. Abbiamo già introdotto ieri la formula di questo percorso che dovrà portare 14 nazionali alla fase finale del torneo, che verrà disputata tra circa un anno e mezzo in Slovenia e Israele; le azzurre, che sono reduci dalla delusione per come si sono chiusi gli ultimi Europei, sono finite in un girone abbordabile e oggi tecnicamente dovrebbe essere tutto facile.

Il Lussemburgo è ovviamente una nazionale che ha scarsa tradizione nella pallacanestro mondiale; Lino Lardo punta allora una vittoria anche larga, perché va bene che il cammino non sembra presentare troppi problemi ma, poiché si chiuderà tra oltre un anno, potrebbe comunque rivelare insidie nell’arco del tempo. Vedremo allora cosa succederà nella diretta di Italia Lussemburgo donne, aspettando la quale possiamo fare qualche considerazione sui temi principali legati al gruppo azzurro e al contesto.

DIRETTA ITALIA LUSSEMBURGO DONNE: RISULTATI E CONTESTO

Italia Lussemburgo donne è una partita che per le azzurre non dovrebbe rappresentare troppi problemi: fortunatamente la nostra nazionale ha raggiunto un ottimo status nel basket europeo e, anche se magari non fa parte dell’élite (lo dimostrano i risultati), certamente in un percorso di qualificazioni che coinvolge tutte le federazioni del Vecchio Continente riesce a non trovarsi coinvolta con altre big all’interno dello stesso girone. Cosa questa molto importante, visto che abbiamo già detto (nel presentare laprima partita contro la Slovacchia) che solo le quattro migliori seconde si qualificano direttamente alla fase finale degli Europei 2023 di basket femminile; ora, guardando la composizione del gruppo H (la quarta avversaria è la Svizzera) appare francamente difficile immaginare che l’Italia possa mancare la qualificazione vincendo il suo raggruppamento, ma per l’appunto le partite vanno tutte giocate e non è detto che, magari nella finestrea delle qualificazioni che avrà luogo tra un anno, ci presenteremo decimate nel nostro roster e quindi satà più complesso portare a casa i risultati. Staremo a vedere intanto come andrà oggi…

© RIPRODUZIONE RISERVATA

Related Posts

Comments

LASCIA UN COMMENTO

Per favore inserisci il tuo commento!
Per favore inserisci il tuo nome qui

spot_img

Recent Stories